News

CROSS DE PRADELA: IL GS CSI MORBEGNO VINCE TRA LE SOCIETA’ E NELLE GARE ASSOLUTE CON ELISA ROVEDATTI E FRANCESCO BONGIO

today21 Novembre 2022 56 1

Background
share close






 

 

Penultima tappa del Campionato provinciale di società di corsa campestre domenica 20 novembre a Sondalo con l’8° Cross de Pradela ottimamente organizzato dall’Atletica Alta Valtellina che assegnava pure i titoli individuali nelle categorie assolute.

Freddo meno pungente del solito (l’anno scorso si corse con la neve), consueto percorso impegnativo con 2 strappetti nei pressi del Centro sportivo di Sondalo che hanno messo a dura prova i concorrenti, gare avvincenti e combattute e primo posto tra le società per i diavoli rossi del GS CSI Morbegno, per un solo punto davanti ai padroni di casa del presidente Adriano Greco.

Come di consueto inizio con le gare promozionali riservate agli esordienti 5 e 8, con un totale di 55 mini-atleti al via che conferma il positivo momento del vivaio provinciale. Nelle esordienti 10 Elisa Pensini (GS CSI Tirano) vince nuovamente dopo aver già primeggiato nella Colmen Cross, così come Giuseppe Tirinzoni (GP Talamona) nei pari età maschili. Nelle ragazze Caterina Vavassori (GP Valchiavenna) approfitta dell’assenza della compagna di squadra Matilde Paggi e conquista la vittoria precedendo Matilde Varisto (Pol. Albosaggia) e Alessandra Graneroli (Atl. Alta Valtellina). Il sodalizio di Alessandro Paggi fa doppietta vincendo anche nei ragazzi grazie ad Alex Vavassori (anche lui si conferma dopo aver già primeggiato a Dazio) che mette dietro Daniel Pellegrino (Pol. Albosaggia) e Gabriele Scaramella (GP Valchiavenna). Nelle cadette, 2 km di gara per loro, si conferma imbattibile Noemi Gini (GP Valchiavenna) che sale sul podio in compagnia di Tabatha Spini (GP Talamona) e Camilla Bonariva (US Malonno). Nei cadetti gara tutta di testa per il campione regionale di corsa in montagna Filippo Bertazzini (Pol. Albosaggia) che stacca di 15” Yassine Jamal El Idrissi (GS CSI Morbegno) e di 18” Gabriele Sutti (GS Valgerola). Molto bella la gara allievi di 4 km dove hanno battagliato fino all’ultimo Gabriele Sutti (GS Valgerola), Daniele Ciaponi (GP Talamona), Lorenzo Tomera (GP Valchiavenna) e Samuel Zanaboni (Atl. Alta Valtellina). L’ha spuntata proprio quest’ultimo, quest’anno azzurrino al Mondiale under 18 di corsa in montagna a Saluzzo, che è piombato sul traguardo 2 secondi prima del vicecampione italiano di corsa in montagna a staffetta Lorenzo Tomera (GP Valchiavenna) e 4 secondi prima di Daniele Ciaponi (GP Talamona). Per il figlio d’arte Zanaboni anche il titolo provinciale allievi. Gara femminile di 3 km con al via allieve, junior, promesse, senior e master. A fare l’andatura l’allieva Elisa Rovedatti (GS CSI Morbegno) e la malenca Katia Nana (La Recastello Radici Group). E’ stato un bel testa a testa fra le due fino al rettilineo finale dove allo sprint ha avuto la meglio la giovane morbegnese, quest’anno già campionessa regionale nei 20 minuti e nei 3000 metri in pista, che conquista pure il titolo provinciale nelle allieve, medaglia d’argento per Katia e terzo posto per Alessandra Succetti (GP Valchiavenna) che conquista il titolo tra le promesse. A completare la top five Sveva Della Pedrina (GP Valchiavenna) che si laurea campionessa provinciale nelle junior e Beatrice Besseghini (Atl. Alta Valtellina) che si porta a casa il titolo senior. Gran finale con la gara maschile di 6 km dove è stato Francesco Bongio show. Lo junior del GS CSI Morbegno fa gara tutta di testa e parte subito con il suo ritmo, proibitivo per gli avversari. Il morbegnese allenato da Gianni Fransci vince in 21 minuti netti e conquista anche il titolo provinciale juniores, lasciando a 25” il local Bernardo Sassella (categoria master 40) e a 36” il senior Davide Mazzina (GP Santi) che si laurea campione provinciale. Nella top five anche Mattia Piganzoli (GS Valgerola) e il master 35 Dario Tirinzoni (GP Valchiavenna).  Titolo nelle promesse per Giacomo Manenti (GP Valchiavenna).

Ultimo appuntamento del Campionato provinciale di società di corsa campestre 2022 con il Cross Tremenda XXL che verrà organizzato dal GP Valchiavenna il 27 novembre a Samolaco. In palio i titoli individuali per il settore giovanile.

 

PROSSIME GARE

Domenica 27 novembre 2022 a Samolaco Loc. Roncaccina

19° Cross Tremenda XXL

Gara provinciale di corsa campestre

Ritrovo: 9.00 – Inizio Gare: 10.00

Categorie: TUTTE

Prova unica Campionato Provinciale Individuale di Corsa Campestre – cat. GIOVANILI

5a prova Campionato Provinciale di Società di Corsa Campestre – cat. GIOVANILI, ASSOLUTI e MASTER

Organizzazione: G.P. VALCHIAVENNA

Informazioni: [email protected], www.gpvalchiavenna.it

 

Cristina Speziale

Addetto stampa CP FIDAL Sondrio

 







Written by: Radio TSN

Rate it