News

COSIO VALTELLINO. LA FILARMONICA S. CECILIA IN FESTA

today22 Novembre 2022 27

Background
share close






Erano circa un’ottantina tra bandisti, allievi, consiglieri, accompagnatori e simpatizzanti alla cena sociale della Filarmonica S. Cecilia APS di Cosio Valtellino, per festeggiare la santa patrona dei musicisti, iniziativa organizzata in oratorio in collaborazione con i volontari della Parrocchia, sabato 19 novembre. Il ritrovo era alle ore 18 nella chiesa parrocchiale di S.Ambrogio a Regoledo, dove la banda, diretta dal M° Marta Romegialli è intervenuta durante la S.Messa, con alcuni brani insieme al coro della Parrocchia, diretto dal sindaco di Cosio Valtellino Alan Vaninetti. “Una forte emozione, vedere questa sinergia durante la celebrazione, che ha coinvolto nel canto anche i fedeli – dichiara il parroco Don Romeo Scinetti. Durante la serata anche gli allievi presenti Agata Tarabini (sassofono), Eloisa Tarabini (flauto), Luca Tarabini (batteria) Gioele Tarabini e Gioele Tonelli (clarinetto), Giulia Moiola, Javier e Tiago Cometti con gli strumenti ritmici, hanno allietato il convivio con alcuni brani preparati durante le lezioni alla scuola di musica, diretti da Marta Romegialli. Molti gli applausi e le richieste del bis. “Come Filarmonica siamo molto presenti in tutte le iniziative del paese. Abbiamo celebrato di recente il 4 novembre e tra qualche giorno, precisamente domenica 27 novembre parteciperemo alla Virgo Fidelis – Patrona dell’Arma dei Carabinieri, presso la Chiesa Parrocchiale di S. Ambrogio a Regoledo – commenta il presidente Giorgio Zecca- più avanti, precisamente il 17 dicembre, per la prima volta presso la Chiesa Parrocchiale, organizzeremo il nostro tradizionale concerto di Natale”. “E sarebbe bello riprendere una tradizione che purtroppo, causa l’emergenza pandemica, gli scorsi anni abbiamo interrotto, partecipare con un momento musicale alla Casa di riposo Madonna del Lavoro di Nuova Olonio”. Il dopo cena in allegria è stato gestito dagli insegnanti degli allievi Asia ed Erica Bertocchi, Adele Zecca, Riccardo Donini, Arianna Maffezzini che hanno coinvolto grandi e piccini in balli e karoke.
E a proposito di insegnanti, proprio nei giorni scorsi il presidente Giorgio Zecca ha dato il benvenuto al nuovo insegnante di ottoni, Lorenzo Cornolti.
La Filarmonica è molto attiva anche verso i giovanissimi, con la scuola di musica. “Proprio per far conoscere la musica e offrire la possibilità di entrare a far parte del corpo musicale bandistico del paese, abbiamo attivato per l’anno scolastico 2022-2023 un progetto rivolto alle scuole primarie di Regoledo e Cosio – dichiara il Consigliere Paola Mara De Maestri, insegnante responsabile dell’iniziativa insieme al maestro di Cosio Davide Ruffoni”. Marta Romegialli ha già svolto durante questi primi mesi di scuola alcuni incontri, molto apprezzati, nelle classi terza e quarta di Regoledo insieme alla maestra Sofia Perusssi e nella quarta di Cosio con la maestra Barbara Padelli. Nel secondo quadrimestre si svilupperà un percorso nelle classi quinte di entrambe le scuole, che si concluderà con un saggio finale, coinvolgendo sia gli alunni delle due scuole primarie sia gli allievi della Filarmonica.
Per conoscere meglio la Filarmonica e ricevere informazioni in merito alla scuola di musica è possibile visitare il sito: www.filarcosio.it






Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

incontro scuola stradale 2

News

GIORNATA NAZIONALE VITTIME DELLA STRADA. POLIZIA STRADALE INCONTRA DUE CLASSI DELL’’ITIS “E. MATTEI” DI SONDRIO.

Domenica 20 novembre è stata celebrata la “giornata nazionale in memoria delle vittime della strada” dedicata a tutti coloro che hanno perso la vita sulla strada ed ai loro familiari. Giornata che impone una riflessione su quanto sia importante, sulla strada, adottare condotte consapevoli e corrette. Distrazione, velocità elevata, mancato rispetto delle distanze di sicurezza, sono solo alcuni degli errori che si commettono quando si è al volante e che […]

today22 Novembre 2022 21