News

CIRCUITO SCHENA GENERALI: OLTRE 180 GIOVANI ATLETI AL VIA PER LO SLALOM GIGANTE DI LIVIGNO Ieri la prima della stagione per lo sci alpino con le vittorie di Sveva Andreola, Matteo Bedognè, Vittoria Giacomelli e Raffaele Monaco

today19 Dicembre 2022 22

Background
share close






L’edizione 2022/2023 del Circuito Schena Generali, dopo l’apertura dell’11 dicembre dedicata allo sci di fondo, ieri ha
visto l’esordio dello sci alpino con lo slalom gigante riservato alle categorie ragazzi e allievi. Oltre 180 i giovani atleti al
via a Livigno, sulla pista Tagliede con partenza a 2050 metri di quota e arrivo a 1820, per l’organizzazione di Sporting
Livigno.

Nella categoria ragazzi al femminile, la gara su una manche ha visto il dominio dello Sci Club Santa Caterina Valfurva
che ha piazzato tre atlete sul podio: Sveva Andreola ha vinto in 55.10 superando di soli 12 centesimi Barbara
Compagnoni, seconda, e di 29 Isa Zen, giunta terza. Quarto posto per Marta Valzer, Sci Club Bormio, e quinto per Sveva
Burrafato, Sporting Club Aprica. Tra i maschi si è imposto Matteo Bedognè, Sci Club Bormio, in 53.67, 27 centesimi
meglio del secondo in graduatoria, Gabriele Polatti, Sporting Club Aprica, mentre terzo si è classificato Gabriele Toni,
Sci Club Santa Caterina Valfurva che a sua volta ha preceduto Matteo Bonalumi, Sci Club Bormio, quarto, e Nicolas
Alessi, Sci Club Santa Caterina Valfurva. Ben 13 gli atleti che non hanno terminato la prova.

Gara su due manche per la categoria allievi, nati negli anni 2007 e 2008, con partenze alle ore 9 e alle ore 12.15, con
temperature fra i -7 e i -10 gradi. Vittoria Giacomelli, Sporting Club Livigno, ha vinto con il tempo di 1.37.28,
battendo di soli 3 centesimi Giulia Mariani, Circolo Sciatori Madesimo, che aveva chiuso al comando la prima manche.
Terzo e quarto posto per lo Sci Club Bormio, rispettivamente con Alessandra Polotti e Martina Moroni, e quinto per
Cristina Trabucchi, Sci Club Valdidentro. Più netti i distacchi tra i maschi con Raffaele Monaco, Sporting Club Livigno,
che ha preceduto il compagno di squadra Martino Galli, più giovane di un anno, di oltre un secondo, imponendosi in
entrambe le manche. Con loro sul podio anche Pietro Compagnoni, Sci Club Bormio. Terzo posto per Riccardo
Trabucchi, Sci Club Valdidentro, e quarto per Valenzuela Birkner, Reit Ski Team Bormio.

Concluse le prove in programma nel 2022, il Circuito Schena Generali riprenderà con l’anno nuovo, terminate le
vacanze natalizie: ragazzi e allievi l’8 gennaio, a Madesimo, disputeranno uno slalom, mentre il 15, sulle nevi della
Valmalenco, le categorie cuccioli e baby esordiranno con uno slalom gigante. Il 22 gennaio, ad Albosaggia, è molto attesa
la prova di sci alpinismo: la disciplina che vanta tanti campioni valtellinesi da quest’anno entra nel calendario del
Circuito Schena Generali.







Written by: Radio TSN

Rate it