News

Banca Popolare di Sondrio Suisse presenta il bilancio dell’esercizio 2022

today28 Febbraio 2023 387

Background
share close






dettFiliale lugano sede operativa 1

L’Assemblea generale ordinaria della Banca Popolare di Sondrio (SUISSE) SA, istituto di credito di diritto elvetico con sede a Lugano, controllato al 100% dalla Banca Popolare di Sondrio, ha approvato, in data 27 febbraio 2023, il bilancio dell’esercizio 2022, 27° dalla fondazione.

L’utile netto si è assestato a CHF 16.397.000 (-27% rispetto all’esercizio 2021).

La flessione è principalmente dovuta a valorizzazioni a valore di mercato di alcune poste di bilancio i cui effetti negativi daranno luogo a riprese di valore nell’esercizio 2023.

La raccolta dalla clientela, in seguito alla flessione delle borse e, per la parte in valuta estera, all’apprezzamento del cambio, è diminuita del 3% rispetto all’anno precedente, attestandosi a CHF 5’422’000’000.

Gli impieghi sono aumentati del 6%, portandosi a CHF 5’371’000’000 di cui CHF 4’781’000’000 quali crediti ipotecari e CHF 590’000’000 nella forma di altri crediti; l’incremento ha interessato tutte le aree presidiate.

Con una variegata offerta di prodotti e servizi a condizioni preferenziali, l’istituto è da sempre vicino alla sana imprenditoria, alle famiglie e ai privati in genere presenti nei territori presidiati, per far fronte a necessità bancarie a tutto tondo.

Altrettanto positiva è pure l’evoluzione di Popso (Suisse) Investment Fund SICAV, Sicav di diritto lussemburghese di cui la BPS (SUISSE) è gestore, per la quale prosegue il progetto di riorientamento dei comparti verso la finanza sostenibile.

A testimonianza della volontà di rispondere, a livello locale, ai bisogni della clientela, la struttura della Banca Popolare di Sondrio (SUISSE) SA conta a oggi 21 sportelli operativi: 20 dislocati in otto Cantoni svizzeri, più la succursale estera di Monaco nell’omonimo Principato.

Si aggiungono l’unità virtuale Direct Banking di Lugano e la rappresentanza di Verbier (Canton Vallese).

L’assemblea, chiamata a deliberare il rinnovo del Consiglio d’Amministrazione, ha riconfermato gli amministratori dott.

Mario Alberto Pedranzini (Presidente), sig.

Brunello Perucchi (Vice Presidente), avv.

Maria Galliani, rag.

Giovanni Ruffini, avv.

Daniel Zuberbühler.

L’Assemblea ha altresì deliberato il pagamento di un dividendo pari a CHF 4’050’000 e destinato il versamento della differenza, pari a CHF 12’347’000, a riserva legale da utili.

Il patrimonio netto si è incrementato a CHF 443’030’000 (+3%).

La Relazione d’Esercizio 2022 è arricchita, come da tradizione, dall’inserto culturale dedicato a Henry Dunant (Ginevra, 8 maggio 1828 – Heiden, 30 ottobre 1910), umanista, imprenditore e filantropo svizzero. “Premio Nobel per la Pace” (1901) quale fondatore della Croce Rossa.

Sondrio, 28 febbraio 2023







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

segnali extracomunitari flussi

News

Cisl-Anolf Sondrio. RIFORMARE SUBITO LE REGOLE PER L’INGRESSO DEI CITTADINI EXTRACOMUNITARI

Ancora una volta siamo a piangere l’ennesima tragedia di migranti via mare almeno per il brevetempo necessario a lavarsi la coscienza collettiva senza che si intravveda un benché minimoaccenno a serie e pragmatiche discussioni necessarie non solo ad evitarne il ripetersi ma anche atentare di mitigare il “fenomeno” cogliendo magari l’opportunità data dal periodo storico attuale.Stiamo parlando di una nazione dove le statistiche sull’inverno demografico presente e futuro sonomolto chiare […]

today28 Febbraio 2023 53