News

ELEZIONI RSU/RLS 2023: A SONDRIO L’SLP CISL OTTIENE L’84% DEI VOTI DEI LAVORATORI POSTALI

today6 Aprile 2023 71

Background
share close






in foto Segretario Provinciale Cisl Poste Sondrio

Di seguito il comunicato della segreteria CISL

Il Segretario Provinciale Dante Spiniello: “Per questo straordinario risultato
ringrazio tutte le lavoratrici e i lavoratori, i delegati e gli attivisti che hanno
scelto il nostro sindacato e lo sostengono ogni giorno”.

L’SLP, il sindacato della CISL in Poste Italiane, cresce e conferma la propria maggioranza
in termini di rappresentanza nel territorio di Sondrio.
“La fiducia che ci viene assegnata oggi con l’esito di queste votazioni ci colma di grande
soddisfazione ed uno sprono a lavorare ancora con più forza e determinazione nella
salvaguardia delle tutele e degli interessi collettivi del lavoro, cercando di contribuire al
meglio per progettare il futuro della nostra categoria”, così commenta Dante Spiniello
(classe 1995), eletto Segretario Provinciale durante il Congresso dell’SLP CISL di Sondrio
del 18 novembre 2021, al posto di Antonio Rizzo che diverrà di lì a poco Segretario
Regionale della Lombardia.

All’indomani delle Elezioni RSU/RLS del 28 e del 29 marzo, l’ottimo risultato dell’82% delle
preferenze ottenute nei luoghi di lavoro è la testimonianza inequivocabile del riconoscimento
che viene tributato all’SLP CISL da parte dei portalettere e degli sportellisti degli uffici di
un’area vasta e non facile come la nostra.

E’ anche il segno che si tratta di un sindacato
giovane, moderno, capace di innovarsi e di stare al passo con i tempi, preferendo il
coinvolgimento, la partecipazione per giungere a dare risposte concrete, piuttosto che
cedere a facili ma fumose strumentalizzazioni.

Un successo che contribuisce su un piano generale a determinare risultanze storiche di
questo sindacato sia in Lombardia (con il robusto 62%), che a livello Nazionale (con l’ottimo
e mai finora raggiunto 54%).

Grazie anche all’importante affluenza dell’88%, l’SLP CISL di Sondrio si aggiudica così 7
seggi RSU su 8 e tutti e 3 quelli relativi agli RLS, come spettanza sulla base del numero
degli applicati delle sue diverse articolazioni lavorative.

Risultano così eletti Dante Spiniello, primo rappresentante con 121 voti RSU e 103 voti RLS,
a seguire Manuela Folini, Nadia Della Bosca (entrambe componenti di Segreteria), e infine
Tiziana Bricalli Antonella Tassi, Andrea Buccassi e Daniele Selva.

Ecco per intero invece il risultato uscito dalle urne elettorali: Slp Cisl (84,12%), Uil Poste
(1,66%), Slc Cgil (13,08%) e Confsal (1,14%).

Non resta quindi che fare i complimenti a tutti i neoletti RSU ed RLS dell’SLP Cisl dell’Unità
produttiva di Sondrio, augurandogli un buon e proficuo lavoro a beneficio di tutta la categoria
e della nostra comunità.







Written by: Radio TSN

Rate it