News

SONDRIO. CENTENARIO ALPINI: TEMPORANEE MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE E ALLA SOSTA IN ALCUNE VIE CITTADINE

today14 Aprile 2023 176

Background
share close






alpine g173571afe 1920

QUI DI SEGUITO IL COMUNICATO DEL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE

VISTA la richiesta presentata dalla Associazione Nazionale Alpini, intesa ad otteneretemporanee modifiche alla circolazione e alla sosta in alcune vie della città in occasione deglieventi programmati per la celebrazione del centenario della Sezione A.N.A.

Valtellinese, che sisvolgeranno dal giorno martedì 10 a domenica 16 aprile 2023;VISTI gli orientamenti emersi dalle riunioni intercorse tra il Comando di Polizia Locale e ilPresidente della sezione A.N.A.

Valtellinese in riferimento alla manifestazione in oggetto;DATO ATTO che il programma della manifestazione prevede lo svolgimento delle seguentiattività:1.

sabato 15 aprile 2023:– ore 15:00: in Piazza Garibaldi, esibizione Fanfara Sezionale Valtellinese e passaggiodella stecca dai Gruppi della Valmalenco ai Gruppi di Sondrio.– ore 17:30: presso il Parco della Rimembranza, celebrazione della Santa Messa.– ore 20:45: presso il Teatro sociale si terrà il Concerto Coro C.A.I.

Sondrio e Coro NivalisChiavenna.2.

domenica 16 aprile 2023:– ore 09:00: in Piazza Garibaldi, ammassamento, alzabandiera, discorsi delle autorità e aseguire sfilata per le vie cittadine con il seguente percorso: partenza da Piazza Garibaldi,via L.M.

Cadorna, via Trento, P.

le Valgoi (prevista una breve sosta per deposizionecorona d’alloro al Monumento ai caduti), P.

le Bertacchi, via Trieste, via Colombaro, viaPiazzi, Piazza Campello, Corso Italia, termine in Piazza Garibaldi;CONSIDERATO che per la buona riuscita della manifestazione gli organizzatori hanno richiesto,oltre all’istituzione del divieto di circolazione e del divieto di sosta con rimozione forzata nellevie interessate dal passaggio della sfilata, l’ausilio della Polizia Locale durante il transito della

sfilata di domenica 16 aprile;VERIFICATA la disponibilità del gruppo volontari della Protezione Civile di Sondrio, chepresidieranno il percorso della sfilata in ausilio alla Polizia Locale;CONSIDERATA la necessità di dover provvedere alla regolamentazione della circolazionestradale e della sosta veicolare e nelle vie cittadine sopra indicate, mediante l’adozione di unprovvedimento temporaneo restrittivo alla circolazione e alla sosta finalizzato a garantire losvolgimento in sicurezza dell’evento in oggetto;VISTI ed applicati gli artt. 6 e 7 del D.

Lgs. 30/04/1992 n.285;VISTO l’art. 107 del D.

Lgs.

n. 267/2000;ORDINAal fine di consentire il corretto svolgimento della manifestazione, nonchè per assicurare lasicurezza stradale e la pubblica incolumità, l’adozione delle seguenti temporanee modifiche allacircolazione e alla sosta:SABATO 15 APRILE 2023:– DALLE ORE 14:00 E FINO ALLE ORE 20:00, i veicoli appartenenti ai partecipanti allamanifestazione potranno sostare gratuitamente nel parcheggio pubblico regolamentato conparcometro sito in P.

Le Merizzi, nella parte retrostante il condominio al civico n. 14/16(Gelateria White Lady);– DALLE ORE 16:30 E FINO AL TERMINE DELLA SANTA MESSA PRESSO IL PARCO DELLARIMEMBRANZA è istituito il DIVIETO TEMPORANEO DI CIRCOLAZIONE E DI SOSTA CONRIMOZIONE FORZATA sul tratto di via C.

Battisti compreso tra via Trieste e via N.

Sauro.

DOMENICA 16 APRILE 2023:– DALLE ORE 07:00 E FINO ALLE ORE 19:00 il parcheggio pubblico sito in P.

Le Merizzi, nellaparte retrostante il condominio al civico n. 14/16 (Gelateria White Lady) sarà riservato allasosta dei veicoli appartenenti ai partecipanti alla manifestazione;– DALLE ORE 07:00 E FINO AL TERMINE DELLA SFILATA è istituito il DIVIETO DI SOSTA CONRIMOZIONE FORZATA sullo sviluppo del percorso inerente alla manifestazione: partenza daPiazza Garibaldi, Via L.

M.

Cadorna, Via Trento, P.

Le Valgoi (breve sosta per deposizionecorona d’alloro al Monumento dei caduti), P.

Le Bertacchi, Via Trieste, Via Colombaro, ViaPiazzi, Piazza Campello, Corso Italia, termine in Piazza Garibaldi;– DURANTE IL PASSAGGIO DELLA SFILATA E FINO AL TERMINE DELLA STESSA, è istituito ilDIVIETO DI CIRCOLAZIONE per il tempo strettamente necessario al passaggio della sfilata,lungo il seguente percorso: partenza da Piazza Garibaldi, Via L.

M.

Cadorna, Via Trento,P.

Le Valgoi (breve sosta per deposizione corona d’alloro al monumento dei caduti), P.

LeBertacchi, Via Trieste, Via Colombaro, Via Piazzi, Piazza Campello, Corso Italia, termine inPiazza Garibaldi;– DA 30 MINUTI PRIMA DELL’INIZIO DELLA SFILATA E FINO AL PASSAGGIO DEL VEICOLO DICHIUSURA POSTO A SCORTA DEL CORTEO, è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE per tuttii veicoli, su Via Parolo (nel tratto da via Mazzini a Trento), Via Caimi (nel tratto da via

Mazzini a via Trento), P.

Le Bertacchi (nel tratto da via Sauro a via Trento), Via Carducci (neltratto da via Sauro a via Trieste).I divieti saranno resi noti al pubblico mediante l’apposizione della segnaletica di rito, con unpreavviso di almeno quarantotto ore, a cura del Settore Servizi Tecnici, mediante l’installazionedella segnaletica prevista dagli artt. 6 e 7 di cui al D.

Lgs 30/04/1992 n. 285.

Avverso il presente provvedimento è ammesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’albopretorio, ricorso al Tar della Lombardia ovvero, in alternativa, entro 120 giorni ricorsostraordinario al Presidente della Repubblica.

Gli Organi di polizia Stradale di cui all’art. 12 del D.

Lgs 30/04/1992 n. 285, sono incaricatidella verifica del rispetto delle prescrizioni previste dalla presente provvedimento.

IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALEComm.

Capo dott.

Mauro Bradanini(firmato digitalmente ex d.

lgs.

n. 82/2005 e s.m.i.)







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

837 5dfc00e0b6da3

News

In Valle D’Aosta, individuati i corpi degli allievi guide alpine travolti dalla valanga di ieri. Tra loro Lorenzo Holzknecht, campione skialp valtellinese.

In Valle D’Aosta, individuati i corpi degli allievi guide alpine travolti dalla valanga di ieri.Purtroppo nessuna speranza di trovarli vivi.Tra loro Lorenzo Holzknecht, campione skialp valtellinese.Sono stati individuati i tre scialpinisti dispersi da ieri sotto una valanga in val di Rhemes, nella zona del Gran Paradiso, in Valle d’Aosta.Da quanto appreso i tre sono ancora sotto la neve e le speranze di trovarli ancora in vita sono nulle.Si tratta di […]

today14 Aprile 2023 574