News

SONDRIO. COLLEGAMENTO CICLOPEDONALE CON PONCHIERA: APPROVATO IL PROGETTO DI FATTIBILITÀ TECNICA ED ECONOMICA

today28 Aprile 2023 111

Background
share close






Passerella 2

La Giunta comunale, nella sua seduta di mercoledì scorso, ha approvato ilprogetto di fattibilità tecnica ed economica del collegamento ciclopedonale con Ponchiera, per un costo di1,2 milioni di euro, dei quali 980 mila finanziati con fondi del Pnrr.

L’intervento, una volta realizzato,consentirà a ciclisti e pedoni di spostarsi da Sondrio a Ponchiera, e di raggiungere la passerella sulleCassandre e l’attraversamento che conduce al Sentiero Rusca, senza transitare lungo la viabilità ordinaria.

Le opere previste saranno eseguite come elemento a sbalzo, lungo la via Besta, dall’incrocio con la stradadelle Bolgede fino all’abitato di Ponchiera.

La lunghezza complessiva è di circa 470 metri, di cui 270 perraggiungere la diramazione per il sentiero Rusca, dove è prevista la realizzazione di un attraversamento araso pavimentato.

Lo studio di fattibilità prevede il tratto completo, fino alla curva: in questa prima fase verràrealizzato il lotto principale da Bolgede all’attraversamento.

L’intervento è già stato approvato dallaSoprintendenza.

Come si evince dallo studio dell’ingegner Dario Mossini, la passerella avrà una struttura in acciaio a sbalzo,larga due metri e mezzo, per consentire la doppia percorrenza pedonale, mentre un parapetto metallico laseparerà dalla viabilità ordinaria.

La pavimentazione sarà in legno e il parapetto in reti di cavi di acciaiogarantirà una quasi totale trasparenza.

Le scalette in calcestruzzo oggi presenti saranno sostituite dastrutture metalliche per consentire l’accesso pedonale ai fondi sottostanti.

A corredo dello studio, ilprogettista ha presentato una serie di simulazioni fotografiche dell’opera realizzata.







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

Imm evidenza Origin 28 aprile 2023

News

Origin Italia: aderiscono Consorzi di Bresaola della Valtellina IGP, Mozzarella di Gioia del Colle Dop e Uva di Puglia IGP

Dalla Riforma sulle IG arriva un nuovo impulso da parte dei Consorzi a scegliere l’associazione che con 71 Consorzi di tutela e 2 Associazioni di settore oltre il 95% del valore delle produzioni DOP IGP italiane Il Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina IGP, il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Gioia del Colle DOP e il Consorzio Uva di Puglia IGP entrano in Origin Italia, l’Associazione Italiana dei Consorzi […]

today28 Aprile 2023 47