News

VALTELLINA CON UNCEM: TERRITORIO IN AZIONE LA GREEN COMMUNITY PER GLI ENTI MONTANI, LE IMPRESE E LE COMUNITÀ

today21 Giugno 2023 99

Background
share close






WhatsApp Image 2022 03 17 at 10.56.18

incontro pubblico a Sondrio il 26 giugno alle 17


Sondrio, 21 giugno 2023 “Territorio in azione. La Green Community per gli Enti montani, le imprese e le
comunità” è il titolo dell’incontro pubblico che Uncem e Uncem Lombardia promuovono a Sondrio, lunedì 26
giugno, nell’ambito di un’azione nazionale a supporto delle aree montane che lavorano per la crescita
inclusiva e lo sviluppo sostenibile. La Comunità Montana Valtellina di Sondrio è uno dei tre territori pilota
individuati in Italia da Uncem per questa attività di accompagnamento, supporto, formazione, insieme con la
Valchiusella e la Comunità montana Bussento Lambro Mingardo in Campania. All’incontro – fortemente
voluto dal Presidente della Comunità Montana e UNCEM Lombardia Tiziano Maffezzini, sono invitati tutti i
Sindaci e gli Amministratori locali, i dipendenti degli Enti, tutti i cittadini, gli insegnanti e gli studenti, le
Associazioni locali, i Sindacati, i rappresentanti delle Istituzioni. Interverranno Valerio Fumasoni, Sindaco di
Berbenno di Valtellina, e Simone Marchesini, Sindaco di Piateda, oltre agli esperti di progettazione e
strategia Marco Abordi, Giampiero Lupatelli, Luca Veltri, Luca Lo Bianco, Caterina Morello, Massimo Bardea,
Emanuela Dutto. “La Comunità Montana Valtellina di Sondrio ha presentato un ottimo progetto di green
community a valere sul Piano nazionale di Ripresa e Resilienza – spiega Maffezzini – e si è dotata di un
‘piano di sviluppo’, come devono fare tutte le Comunità Montane. I Comuni hanno compreso che devono
lavorare insieme, agire per dire quello che sono e quello che vogliono essere nei prossimi decenni. Con il
supporto di Uncem, faremo formazione ai Sindaci e ai Dipendenti degli Enti locali, sulla programmazione
comunitaria, affinché il territorio possa positivamente partecipare a bandi europei in uscita oltre che al bando
regionale per nuove Green Communities che si sta aprendo. È un territorio fertile, forte e determinato.
L’incontro del 26 giugno apre nuovi scenari e nuove opportunità. Costruiamole insieme”. L’incontro si
svolgerà alle ore 17:00, in presenza, previa Iscrizione al link: https://forms.gle/ResjeZLsUDmCQ2tT8.
L’incontro pubblico sarà preceduto alle ore 15 da un incontro tecnico con il personale dei Comuni e
della Comunità montana e con tutti coloro che vogliono partecipare, sulla Strategia e sulla
programmazione UE. Si allega locandina dell’iniziativa.
COSTRUIRE COMUNITA’ | Nelle Green Communities si costruiscono strategie per la gestione integrata e
certificata del patrimonio forestale, anche tramite lo scambio dei crediti derivanti dalla cattura dell’anidride
carbonica, la gestione della biodiversità e la certificazione della filiera del legno. E tanto altro. Foreste,
Acqua, Energie, Agricoltura, Turismo, Start-up, nuove filiere. Per una strategia vera, sostenibile e chiara.
Che coinvolga cittadini, imprese e guidi gli Enti montani – i Comuni insieme – nel futuro, per il futuro. Le
Green Communities costruiscono comunità vive per “camminare insieme. Le Green Communities aprono un nuovo percorso “di comunità vive” nelle quali la montagna gioca una partita fondamentale della sua storia,
stringendo un nuovo patto con le aree urbane e metropolitane che vedono al centro le politiche per
l’ambiente, l’uso sostenibile delle risorse naturali, il pagamento dei servizi ecosistemici, nuove agricoltura,
start-up, turismo. Si cresce insieme, comunità e ambiente. Si cammina insieme affinché nessuno venga
lasciato indietro. Solo così si vince la sfida del futuro.
Le Green Communities sono anche lo strumento perfetto, ideale, per i territori colpiti da incendi, da grandi
calamità naturali, da fenomeni diffusi di dissesto idrogeologico – considerando geograficamente un territorio
ampio, con più Comuni insieme, dunque a livello di Comunità montana piuttosto che di Unione montana di
Comuni – per definire un processo di rigenerazione del territorio, non solo ambientale, ma anche sociale ed
economico. Che tenga insieme le risposte alla crisi climatica, alla crisi economica e anche alla crisi
pandemica. Le Green Communities plasmano i territori, per contrastare spopolamento, abbandono,
desertificazione.


Il Presidente
Tiziano Maffezzini







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

ss 340 regina la variante alla tremezzina

News

VARIANTE TREMEZZINA, AL VIA LA NUOVA VIABILITA’ LUNGO LA STATALE 340 “REGINA” PER AGEVOLARE I FLUSSI DI TRAFFICO DURANTE LA STAGIONE TURISTICA

    interessati i comuni Colonno, Sala Comacina e Tremezzina   A partire da lunedi 3 luglio, a seguito dell'analisi dei volumi di traffico registrati lungo la strada statale 340 "Regina" (con rilevamento in continuo, tramite portale fisso 24h/24h per 365 giorni) in corrispondenza del km 10,913, Anas ha registrato un aumento notevole dei veicoli in transito, ed in particolare dei veicoli aventi lunghezza superiore a 11,00 m, nel periodo Gennaio-Aprile 2023 rispetto […]

today21 Giugno 2023 135