News

BILANCIO MALTEMPO IN LOMBARDIA: 3 MORTI E TRAUMI DA GRANDINE

today25 Luglio 2023 260

Background
share close






6ef02521 57aa 447f 90d4 ce7d139b6d09
Telefoni del 118 lombardo in tilt nella tarda serata di
ieri e nella notte. Chiamano dall’autostrada A4, da un campeggio in
zona Sirmione. La grandine cade forte e i chicchi sono grossi e
pericolosi come sassi scagliati. Colpiscono auto, tende, persone. E
diverse riportano “traumi minori”, qualcuno viene anche “ospedalizzato
in codice verde”, spiegano dall’Areu (Agenzia regionale emergenza
urgenza), interpellati dall’Adnkronos Salute. E’ una delle
conseguenze, oltre ai danni a strutture, strade, parchi e automobili,
della violenta grandinata della serata di ieri: diversi interventi
sono stati eseguiti dal personale del soccorso sanitario in zona
Desenzano e Sirmione, in provincia di Brescia, proprio causa grandine
(le foto circolate sui social mostrano ancora una volta sfere di
ghiaccio grandi come palline da tennis).

Fra gli interventi censiti da Areu con possibile dinamica correlata al
maltempo c’è anche l’incidente stradale alle porte di Varese, in cui
hanno perso la vita un ragazzo di 19 anni e la ragazza che viaggiava
con lui. L’allarme è scattato alle 23.10 di ieri. L’auto con a bordo i
due giovani finisce contro un furgone. I viaggiatori di questa seconda
autovettura coinvolta sono un uomo di 50 anni e una donna di 70,
soccorsi in codice verde. La notte prosegue e il maltempo si abbatte
su diverse zone della Lombardia, colpisce con violenza anche Milano
dove in particolare i vigili del fuoco lavorano senza sosta. L’ultimo
grave intervento registrato invece dall’Areu è nel Bresciano, a
Corteno Golgi (Val Camonica), alle 5.03 del mattino, dove la 16enne
Chiara Rossetti ha perso la vita per un albero caduto sulla tenda dove
si trovava, in un campo scout in località Palù. Nella tenda c’erano
anche altre tre ragazze di 15, 12 e 13 anni portate in ospedale a
Sondrio in codice verde per traumi minori. Il resto del gruppo,
composto da circa 70 scout, è stato evacuato in una palestra di
Corteno Golgi. Sul posto sono intervenuti elisoccorso, due ambulanze
vigili del fuoco, soccorso alpino e forze dell’ordine.







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

G.Malago A.Varnier S.Zanette L.Giavi 1

News

MILANO CORTINA 2026: CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC SPONSOR DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI

Il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026 dà il benvenuto ad un nuovo sponsor: il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC. La partnership è stata annunciata con un evento privato nella sede della Fondazione Milano Cortina 2026, alla presenza del Presidente Giovanni Malagò e dell’Amministratore Delegato Andrea Varnier.   Con la sottoscrizione del contratto, il Consorzio ha scelto di abbracciare l’evento sportivo più grande del […]

today25 Luglio 2023 75