News

Valmasino. Rimangono bloccati in parete per il forte temporale. Recuperati sani e salvi

today4 Agosto 2023 101

Background
share close






Cnsas Valmasino
Intervento ieri sera alle 19:00 in Val di Mello. I tecnici della Stazione di Valmasino hanno recuperato due giovani, uomo e donna, bloccati in parete a causa del forte temporale che ha interessato la zona. Non riuscivano a proseguire e tantomeno a scendere, quindi hanno chiesto aiuto. Le squadre territoriali del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico sono partite subito; nel frattempo le condizioni meteorologiche sono migliorate ed è intervenuto anche l’elisoccorso di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, che ha recuperato i due arrampicatori con il verricello. Pronti in piazzola una squadra del Cnsas con quattro tecnici della Stazione di Valmasino e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, per eventuale supporto alle operazioni di recupero. I tecnici del Soccorso alpino sono in grado di effettuare interventi complessi in qualsiasi contesto, in ogni momento dell’anno e anche quando l’elisoccorso non può intervenire, grazie a griglie d’accesso che richiedono competenze alpinistiche notevoli e ai continui addestramenti a cui partecipano, per essere sempre in grado di garantire l’efficienza, oltre alla sicurezza dei soccorritori e delle persone soccorse.







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

Cnsas Valchiavenna 1

News

Valchiavenna. Altro infortunio durante il canyoning: recupero difficoltoso, interviene il Soccorso Alpino

Intervento ieri pomeriggio, giovedì 3 agosto 2023, per la Stazione di Chiavenna del Soccorso alpino. Un uomo si è infortunato mentre stava praticando canyoning nel torrente Pilotera, a circa 700 metri di quota. Ha riportato un trauma alla schiena. Ricevuta la richiesta d’intervento, la centrale ha attivato le squadre del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, e il Sagf - Soccorso alpino Guardia […]

today4 Agosto 2023 201