News

Verano Brianza. Nuova Sondrio Calcio con la marcia giusta nel triangolare con Folgore Caratese e Calcio Lecco

today21 Agosto 2023 202

Background
share close






Escudero in azione
Una giornata destinata a passare alla storia della Nuova Sondrio quella vissuta ieri allo Sportitalia Village di Verano Brianza, nel prestigioso triangolare organizzato dalla società di casa della Folgore Caratese militante in serie D, a cui ha preso parte anche il Calcio Lecco approdato alla serie B.

In un pomeriggio dalle temperature elevate, su un campo sintetico ben curato e al cospetto di un pubblico fattosi via via sempre più numeroso con lo svolgersi delle partite, sono andati in scena tre incontri ripresi dalle telecamere di Sportitalia, da quelle di Bepitv che ha trasmesso in diretta tutta la manifestazione, nonché di numerose televisioni regionali, mentre non sono mancati gli inviati delle testate giornalistiche seduti a bordo campo a seguire l’evento.

Mister Fabio Fraschetti poteva schierare dal 1’ Christian Negrini e Damiano Marras, reduci da un lungo infortunio. La sfida iniziale contro i padroni di casa si apriva al 3’ con un cross di Gonzalo Escudero dalla destra, che trovava Mento pronto a raccogliere la palla e scagliare un diagonale verso il portiere di casa, abile però a respingere. Al 14’ era Martinez a entrare in area e liberarsi di un difensore prima di essere agganciato e cadere a terra per un rigore parso evidente, ma non sanzionato dal direttore di gara.

I biancazzurri non si fermavano e al 19’ era ancora Escudero a servire a Martinez un ottimo pallone, senza però che l’attaccante riuscisse a controllarlo. Un minuto dopo era Negrini con un tiro cross dalla sinistra a mettere i brividi all’estremo difensore locale, con la palla che colpiva la traversa.

Passavano tre minuti e ancora Mento non riusciva a indirizzare verso la porta un suggerimento dalla destra, mentre al 26’ una percussione di Escudero si concludeva con un tiro pericoloso smorzato da una deviazione di un difensore. Al 36’ una punizione dai 30 metri dell’esterno argentino obbligava il portiere alla prodezza per togliere la palla dall’angolino sotto la traversa. Sul corner seguente, Mento e Muletta non riuscivano a impattare un pallone invitante scodellato in area. Era l’ultima emozione di una prima sfida conclusa senza reti, ma con la Nuova Sondrio in gran spolvero.

Il confronto successivo vedeva Cocuz e compagni misurarsi con la Calcio Lecco, in una sfida suggestiva e prestigiosa, mentre il caldo non accennava a dare tregua. La prima emozione era biancazzurra, con Escudero che da sinistra serviva un assist raccolto da Mento, che calciava alto da buona posizione. La replica bluceleste era firmata da Eusepi un minuto dopo, con una conclusione dal limite terminata alta sulla trasversa.

Il Lecco, schierato con diversi giocatori di livello e qualità, passava in vantaggio al 7’ con Pinzauti con un tiro scagliato poco fuori area che si infilava nell’angolino alla destra di Rodriguez. I biancazzurri tenevano comunque il confronto e chiudevano gli spazi provando a ripartire, malgrado il caldo e la fatica si facessero sentire. Al 26’ era Eusepi a servire Pinzauti, che da pochi passi mandava alto. Lo stesso attaccante bluceleste non falliva il raddoppio al 27’, con una percussione sulla sinistra e un tiro in diagonale che si infilava nella porta sondriese. Numerose le sostituzioni in casa valtellinese. Sul finire era Gigio Trani a regalare l’ultima emozione con un tiro dal limite respinto dalla difesa lecchese. Si chiudeva 2-0 per il Lecco il secondo incontro del triangolare, che avrebbe visto la formazione di mister Foschi superare i padroni di casa nell’ultimo match per 1-0.

 

Per mister Fraschetti e per la sua squadra si è trattato di un collaudo più che positivo in vista dell’inizio della stagione ufficiale, fissato per domenica alle 16 alla Castellina per la prima sfida di Coppa Italia contro lo Scanzorosciate.

 

Ricordiamo inoltre come sia in corso la campagna abbonamenti. Chi aderirà entro il 27 agosto avrà l’ingresso gratuito per le prime gare di Coppa Italia, ma sono previste numerose novità per tutti coloro che decideranno di seguire da vicino i propri beniamini nelle 17 partite casalinghe di campionato e in quelle della competizione tricolore, potendo essere in prima fila anche in tutte le iniziative che vedranno protagonista il club.

 

In conclusione sottolineiamo che tutti coloro che vogliono iscriversi alla prossima stagione e vestire il biancazzurro possono rivolgersi alla segreteria del campo della Castellina aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Info al numero telefonico 3517775757 oppure [email protected].

 

Fulvio D’Eri

 

 

 

Ufficio stampa

Nuova Sondrio Calcio

Tel.3477947704







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

img 5024

News

Sondrio, guasto sulla rete idrica. Acqua a singhiozzo in via Stelvio

Su segnalazione pervenuta da SECAM S.p.a. si comunica che, a seguito di GUASTO sulla rete idrica, potranno verificarsi temporanee sospensioni del Servizio Idrico nel Comune di Sondrio in Via Stelvio.Gli utenti interessati saranno 50, già avvisati verbalmente per quanto possibile gli utenti presenti. Seguirà comunicazione da parte di SECAM S.p.a. di avvenuto ripristino del Servizio.

today21 Agosto 2023 133