News

TRAFFICO. MANUTENZIONE NOTTURNA IMPIANTI SULLA SS36 RACC “RACCORDO LECCO – VALSASSINA” E SULLA SS340 DIR “REGINA”

today25 Agosto 2023 75

Background
share close






lavori stradali cantiere 2
 

Per consentire la manutenzione degli impianti nelle gallerie ‘Valsassina’ e ‘Passo del Lupo’, la statale 36 Racc “Raccordo Lecco – Valsassina”, in provincia di Lecco, sarà chiusa al traffico dalle 22:00 di martedì 29 alle 5:00 di mercoledì 30 agosto.

 

I lavori comportano anche la chiusura delle rampe degli svincoli di Via Pergola e Ospedale Manzoni di Lecco in direzione Nord e quelli di Via Poggi e Ospedale in direzione Sud.

 

Durante la chiusura della statale il traffico tra Lecco e Ballabio sarà deviato sulla strada provinciale 62 e sulla rete locale nell’ambito del territorio comunale di Lecco.

 

Inoltre, Anas ha programmato la manutenzione ordinaria degli impianti tecnologici all’interno della galleria di ‘Loveno’, sulla strada statale 340 dir “Regina”, in provincia di Como.

 

Per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza la statale verrà chiusa al traffico tra il km 0,000 e il km 2,200 dalle ore 22:00 di mercoledì 6 settembre fino alle ore 5:00 di giovedì 7 settembre. Il traffico veicolare sarà deviato lungo la ex 340 dir all’interno dei comuni di Menaggio, Musso, Pianello Lario, Cremia e Dongo.

 

 

Anas, società del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre, si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

 

 

Ufficio Stampa

Direzione Comunicazione 

 







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

Foto COPERTINA Wordpress 1 1 1280x720 1

News

ARPA LOMBARDIA. STOP AL CALDO INTENSO IN LOMBARDIA, TORNANO FORTI TEMPORALI NEL FINE SETTIMANA

La lunga e intensa ondata di caldo, iniziata intorno a Ferragosto, ha raggiunto il suo apice nelle scorse ore, facendo registrare diffusamente in pianura e sull’Appennino valori massimi tra 35 e 39 °C, ma toccando in qualche caso anche i 40 °C. Nelle prossime ore il caldo lascerà spazio a forti temporali, cui farà seguito un brusco calo delle temperature all’inizio della prossima settimana, anche di 10-15 °C nei valori massimi. MAI […]

today25 Agosto 2023 692