News

Da venerdì 1° settembre pagamento pensioni in tutti gli uffici postali di Sondrio e provincia

today29 Agosto 2023 93

Background
share close






poste piastra

 Poste Italiane comunica che in tutti gli Uffici Postali della provincia di Sondrio le pensioni del mese di settembre saranno in pagamento a partire da venerdì 1.

Dopo la pausa estiva che ha interessato anche quest’anno un numero limitato di sedi sul territorio, tutti gli Uffici Postali saranno a disposizione della clientela per il pagamento del rateo pensionistico.

Per il ritiro in contanti è consigliabile seguire la turnazione alfabetica suggerita nell’avviso affisso all’esterno di ciascun Ufficio Postale per poter garantire una migliore fruizione del servizio.

Ad esempio, i cognomi:

dalla A alla C venerdì 1° settembre

dalla D alla K sabato (solo mattina) 2 settembre

dalla L alla P lunedì 4 settembre

dalla Q alla Z martedì 5 settembre

Anche per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution che abbiano scelto l’accredito le pensioni di settembre saranno disponibili a partire da venerdì 1.

I possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti o di Postepay Evolution, quindi, potranno prelevare in contanti dai 21 ATM Postamat della provincia, senza recarsi allo sportello. Inoltre, i possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti potranno usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a € 700 all’anno sui furti di contante subiti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli ATM Postamat.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare 06 45263322.







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Senza categoria

Terza Tappa Carovana dei ghiacciai in Lombardia     Flash mob di Legambiente alle pendici del ghiacciaio Dosdè in Alta Valtellina 

    "Basta al turismo insostenibile ad alta quota e alle opere impattanti.   Anche sulle Alpi lombarde serve un nuovo approccio e modello turistico più sostenibile che rispetti la montagna replicando anche quelle buone pratiche già attive sul territorio.   Il turismo si deve adeguare al clima che cambia, anche quando si tratta di Olimpiadi”    Tre i progetti lombardi su cui l’associazione punta il dito contro:    quello della tangenziale di Bormio, bandiera nera 2023, il progetto di collegamento sciistico Valfurva-Bormio-Livigno e i nuovi bacini […]

today29 Agosto 2023 15