News

Torna il caldo, e secondo Coldiretti l’agosto 2023 ha battuto tutti i record

today7 Settembre 2023 120

Background
share close






img 5024 1

 Le previsioni non lasciano spazio a dubbi: sole pieno per una settimana nel fondovalle, con l’estate che non abbandona Valtellina e Valchiavenna e che regala, ancora per diversi giorni temperature massime anche oltre 30 gradi. Intanto si avvicina il giro di boa di metà settembre e, poco dopo, l’appuntamento con l’equinozio d’autunno. Intanto, i dati confermano che il mese di agosto 2023 è stato il più caldo mai registrato nella città capoluogo di regione, Milano, con una temperatura media giornaliera di 33 gradi che segna il record dal 1763. Il dato emerge dalle analisi della Coldiretti sulla base dei dati del Copernicus Climate Change Service dell’Unione Europea, secondo cui l’estate è stata la più bollente di sempre con ben 0,66 gradi in più rispetto alla media stagionale storica mentre in Europa – sottolinea Coldiretti Sondrio – la temperatura media è stata di 0,83 gradi più alta soprattutto nei Paesi del sud Europa con Portogallo, Francia e Italia investiti da vere e proprie ondate di calore. Secondo le previsioni, la forbice delle temperature oscillerà nelle giornate più calde, domenica e lunedì, dai 18 ai 30 gradi a Morbegno, tra 18 e 29 a Chiavenna, tra i 15 e i 28 a Tirano, mentre a Sondrio le minime saranno di 19 gradi e le massime di 31.

Siamo di fronte a cambiamenti climatici sempre più evidenti: il 2023 è stato infatti segnato prima da una grave siccità e poi, per alcuni mesi dal moltiplicarsi di eventi meteo estremi, precipitazioni abbondanti e basse temperature ed infine dal caldo torrido di luglio che ha inaridito i terreni.                      







Written by: Redazione

Rate it