News

Successo e Sicurezza: al Dreamland a Lanzada coinvolti in 100 tra Poliziotti, Carabinieri, Finanzieri e Polizia locale

today13 Settembre 2023 325

Background
share close






dreamland

Servizio di Ordine e Sicurezza Pubblica

In occasione dell’evento musicale “DREAMLAND Festival” tenutosi a Lanzada  lo scorso fine settimana, le forze dell’ordine hanno garantito un servizio di ordine e sicurezza pubblica di alto impegno. L’obiettivo primario era assicurare lo svolgimento regolare e corretto dell’evento nel rispetto della legalità. Ciò ha incluso attività di controllo della sicurezza stradale e servizi antidroga.

Dispositivo di Sicurezza Coordinato

Il dispositivo, coordinato dalla Prefettura di Sondrio, ha coinvolto circa 100 operatori tra Poliziotti, Carabinieri, Finanzieri e membri della Polizia Locale di Sondrio.

Partecipazione e Sicurezza

L’evento ha attirato oltre 6000 spettatori nelle due giornate del festival. Grazie alle misure di sicurezza adottate, gli spettatori hanno potuto godere in tutta tranquillità delle esibizioni di grandi nomi della scena musicale moderna. Inoltre, sono stati offerti servizi di ristorazione dalla organizzazione dell’evento.

Il modello operativo ha previsto due fasi distintive:

Fase 1: Controllo dell’Area dell’Evento

In questa fase, sono stati effettuati controlli agli ingressi e presenza costante di operatori di polizia durante le esibizioni. Queste misure miravano a prevenire fenomeni indesiderati, come l’uso di spray urticanti.

Fase 2: Afflusso e Deflusso del Pubblico

Questa fase ha riguardato il flusso di pubblico sulla viabilità da Sondrio all’area del festival.

Attività di Controllo e Verbali

Durante l’attività di controllo sulla viabilità, la Polizia Stradale ha controllato 79 persone e 32 veicoli, elevando 3 verbali.

Azioni dei Carabinieri

I Carabinieri, anche con l’ausilio di unità cinofile, hanno identificato oltre 300 persone, alcune delle quali sono state sottoposte a perquisizione personale e veicolare. Questo servizio ha portato alla segnalazione di 18 assuntori di sostanze stupefacenti e al sequestro di diverse quantità di droghe.

Durante l’attività, sono state sequestrate le seguenti quantità di droga:

  • Hashish: 40 grammi
  • Marijuana: 11 grammi
  • Cocaina: 1,5 grammi
  • Sigarette artigianali contenenti sostanza stupefacente: 6 unità

E’ stato inoltre denunciato alla Procura per i Minorenni di Milano un minore trovato in possesso di oltre 100 grammi di hashish e di un bilancino di precisione.

Queste operazioni hanno permesso di garantire un ambiente sicuro e controllato per tutti i partecipanti all’evento.

I Carabinieri hanno sanzionato due automobilisti per guida in stato di ebbrezza, con uno di essi deferito alla Procura di Sondrio e ritiro della patente.

Attività della Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza ha condotto controlli antidroga con l’ausilio di unità cinofile al di fuori dell’area del festival, portando al rinvenimento di spinelli e dosi di hashish abbandonate da ignoti spettatori.







Written by: radiotsn

Rate it

Previous post

paolo di grogorio

News

Cino, il padre di Sonia Di Gregorio a Bologna chiede giustizia per la figlia uccisa dal marito

Con due striscioni fortemente critici verso lo Stato e il Csm appesi alle pareti del Tribunale di Bologna, Paolo Di Gregorio, 74 anni, originario della provincia di Catania, da anni residente a Cino, ieri con alcuni amici è andato nel capoluogo dell'Emilia Romagna per una manifestazione pacifica e autorizzata dalla questura per «invocare giustizia per la figlia». La giovane, una fioraia, a 20 anni, madre di una bimba fu uccisa […]

today13 Settembre 2023 892 2