News

ProValtellina City Run “Corri in aiuto”, buona la prima

today14 Settembre 2023 162

Background
share close






cityrun

Obiettivo centrato dalla prima edizione della ProValtellina City Run “Corri in aiuto”, gara podistica in notturna che nella serata di ieri ha illuminato le vie del centro cittadino grazie all’organizzazione della Asd Polisportiva Albosaggia in collaborazione con la SSD Sportiness Arl e Univale Onlus, l’approvazione della Fidal, il patrocinio del Comune di Sondrio, della Fondazioni Pro Valtellina e Cariplo e di Univale.

Grazie alla rete attuata tra due associazioni così diverse per i loro scopi sociali quali SSD Sportiness e Univale Onlus, è stato possibile realizzare un evento il cui significato andava al di là del risultato sportivo, proponendosi di veicolare un messaggio di sensibilizzazione rispetto alla malattia oncologica e sostenere i malati di tumore e i loro familiari.

Le associazioni ringraziano Fondazione Pro Valtellina, che con il proprio sostegno e contributo ha permesso di divulgare un messaggio importante sul territorio che coinvolge e “tocca” tutti noi.

Aperta a tutti i tesserati Fidal e articolata su quattro distanze (400, 1200, 2400 e 3200 metri), la manifestazione ha visto ai nastri di partenza 170 atleti, affascinati anche dal percorso che si snodava in alcuni luoghi suggestivi della città, partendo da piazza Garibaldi e accompagnando i concorrenti sul Lungo Mallero, prima di addentrarsi nella zona più ricca di storia e di fascino.

Parte dei fondi raccolti verranno destinati per sostenere i progetti di umanizzazione delle cure a carico di Univale Onlus: il sostegno del progetto potrà essere dato acquistando la borraccia di Fondazione Pro Valtellina Onlus oppure effettuando una donazione sul conto della Fondazione con la seguente dicitura “CITY RUN 2023 – CORRI IN AIUTO”.







Written by: Redazione

Rate it