News

Tirano, il sindaco Spada non si ricandida. Al suo posto correrà Sonia Bombardieri

today2 Aprile 2024 275

Background
share close






Sonia Bombardieri 1
Il gruppo “Rinnova Tirano”, rappresentato dall’attuale Amministrazione del Comune di Tirano, si rimette in
gioco per le elezioni amministrative 2024. Il sindaco uscente, Franco Spada, dopo dieci anni di
amministrazione, ha scelto di lasciare spazio ad un altro candidato, pur rimanendo a disposizione del
gruppo. Le ragioni che stanno dietro a questa scelta sono anzitutto di carattere ideologico, perché – dice – “favorire
un ricambio a quella che è una figura chiave nel governo della città è una scelta di democrazia. Secondariamente, la lista Civica “Rinnova Tirano” è nata nel 2014 per rispondere a un forte bisogno di
cambiamento e rinnovamento, un rinnovamento che non vuole essere solo esterno, ma anche interno al
gruppo. Già nel 2019 la lista “Rinnova Tirano” aveva fatto spazio a nuovi candidati e candidate: anche per
queste elezioni vogliamo continuare a rinnovarci per rispondere sempre meglio ai bisogni del territorio e
per immaginare insieme la Tirano di domani”.

Il gruppo consiliare ha individuato come candidata sindaca Sonia Bombardieri, vicesindaca uscente e
assessora alla cultura, al turismo e al commercio. Il gruppo “Rinnova Tirano”, consapevole dei difficili
meccanismi che regolano la vita di un Comune, ha riconosciuto in Sonia Bombardieri, che vanta
un’esperienza decennale nel governo della città di Tirano, la candidata ideale per le prossime elezioni.
«Voglio ringraziare Franco Spada per il lavoro svolto in questi dieci anni e per i risultati che ha saputo
portare, dal risanamento del bilancio comunale, alla tangenziale, alla gestione del Covid e delle emergenze
con una dedizione assoluta che ha rassicurato la cittadinanza creando un clima di fiducia – dichiara la
candidata sindaca Sonia Bombardieri -. Da parte mia sono onorata della proposta del gruppo consiliare con
il quale abbiamo lavorato intensamente in questi anni. Intendo svolgere con cura e passione l’impegno che
mi sono resa disponibile ad assumere, in uno spirito collegiale e partecipativo, convogliando idee nuove e
giovani energie per immaginare la Tirano di domani. Insieme intendiamo costruire il futuro della nostra città
su solide basi che poggiano sul lavoro svolto in questi ultimi dieci anni, con uno sguardo attento al
benessere della nostra comunità e alla bellezza della nostra Città, sempre nel solco di quei valori di
solidarietà e onestà che ci hanno connotato fino ad oggi».
“Il mese che ci aspetta – ha concluso – sarà decisivo per la definizione del programma elettorale e di candidati e candidate.
Vogliamo fare i nostri migliori auguri anche agli altri gruppi politici che si stanno trovando per proporre un
programma alternativo al nostro perché crediamo fortemente nella democrazia, nella partecipazione attiva
e nella buona politica”.







Written by: Redazione

Rate it