News

Torna la “Casa delle eccellenze” alla Sagra dei Crotti 2022

today26 Agosto 2022 136

Background
share close






 


La vetrina espositiva e di vendita dedicata ai prodotti agricoli, dell’artigianato, del settore alimentare e del manifatturiero locale.


Dopo due anni di pausa torna – in occasione della Sagra dei Crotti 2022 di Chiavenna – la tensostruttura “La Casa delle Eccellenze” dedicata alle produzioni locali (agricole, artigianato e alimentari) e alle imprese della Valchiavenna e dell’intera Provincia di Sondrio. Anche quest’anno la tensostruttura sarà collocata nel centralissimo Pratogiano. L’esposizione – che nelle edizioni precedenti ha incontrato il favore del pubblico – sarà aperta al pubblico per due fine settimana nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 settembre per poi replicare sabato 10 e domenica 11 settembre dalle ore 10.00 alle 22.00.

Molte le novità di questa edizione a cominciare dalla sinergia fra il settore agricolo e dell’artigianato. La Casa potrà contare infatti su tre aree tematiche dedicate alle categorie partecipanti: Area Slow Food (colore rosso), Area Coldiretti (colore giallo), Area Artigianato – Confartigianato Imprese Sondrio (colore blu).

Inoltre la Sezione di Chiavenna di Confartigianato Imprese Sondrio sarà presente con un proprio stand in occasione dei due week-end.

Per il primo week-end la stessa Sezione offre spazi (gratuiti) alle imprese associate singolarmente o in gruppo di tutti i settori (manifatturiero e servizi) che si impegnano a svolgere delle dimostrazioni dal vivo della propria lavorazione e/o della propria attività.

La Sagra dei Crotti come noto, è fra le principali manifestazioni della Valchiavenna e dell’intera provincia e attira visitatori da tutta la Lombardia oltre che dalla vicina Svizzera.
Il Comitato della Sagra dei Crotti che organizza l’evento, è formato dalla Pro Chiavenna, dal Comune di Chiavenna e dalla Comunità Montana della Valchiavenna in qualità di soci fondatori.
Accanto a loro le associazioni di categoria del Commercio e dell’Artigianato fra cui Confartigianato Imprese Sondrio. Un ruolo determinante e centrale è ricoperto dal Consorzio Turistico Valchiavenna, dal Circolo Collezionistico Chiavennasco C4 e soprattutto dalle Associazioni di volontariato che gestiscono i crotti.

Numerose le imprese partecipanti. Vi sono ancora spazi a disposizione nel primo week-end e pochissimi nel secondo. Le imprese interessate ad uno spazio espositivo e di vendita, hanno a disposizione più soluzioni e un costo di partecipazione limitato. Ciascuna impresa può partecipare ad uno solo dei week-end. Ogni spazio espositivo è completo di allacciamento alla corrente elettrica, illuminazione generale, pavimentazione e sicurezza notturna.

Le imprese interessate possono rivolgersi al Comitato Sagra (3463121175 Davide), alla Sezione di Chiavenna di Confartigianato Imprese Sondrio ([email protected]) oppure ad uno dei partner dell’iniziativa.







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

maxresdefault 1

News

EMERGENZA IDRICA. L’APPELLO DI SECAM

  Considerato il protrarsi del periodo di siccità provocato dalla insufficienza di precipitazioni piovose, abbiamo riscontrato, già dall'inizio dell'anno, un notevole calo delle portate dalle sorgenti. Da quanto si rileva, lo stato di criticità attualmente in corso è sempre più preoccupante. Questo potrebbe causare scarsa disponibilità della risorsa idrica, considerando che le previsioni meteorologiche a breve termine non sono favorevoli. Visto anche lo stato di emergenza idrica emanato da Regione […]

today26 Agosto 2022 1599 6