News

Tirano: otto centenarie e un centenario festeggiati nel corso dell’anno 2022

today16 Dicembre 2022 101

Background
share close






Nel corso dell’anno 2022 a Tirano hanno raggiunto e superato la soglia dei 100 anni otto donne, tutte residenti presso la Casa di Riposo Città di Tirano, e un uomo. Nei mesi successivi al raggiungimento del traguardo tre di loro ci hanno lasciato, mentre quattro nostri concittadini e concittadine ci hanno lasciato prima del loro compleanno ultracentenario.

Di questa piccolo ma significativo gruppo di ultracentenari il primato della longevità spetta a Vittorina Nazzari (nella foto), che il 16 giugno scorso ha compiuto 106 annui.

E’ stato un onore e un’emozione per me portare gli auguri alle nostre concittadine e ai nostri concittadini, più anziani” commenta l’assessora alle politiche sociali Doriana Natta “in verità con quasi tutti è stato un rivedersi dopo avere festeggiato insieme il compleanno anche nel 2021, in continuità con una tradizione che l’amministrazione comunale vuole perpetuare, in segno di rispetto e affetto verso questi nostri concittadini”.

La testimonianza di dignità che queste persone offrono, avviandosi al tratto conclusivo del loro percorso di vita, è un lascito importante per le generazioni più giovani. Persone che hanno conosciuto la sofferenza della guerra, la fatica di condizioni sociali ed economiche certamente più difficili di quelle attuali, ma che hanno anche saputo vivere con pienezza i loro sentimenti e affetti, offrendo un esempio di dedizione ai valori di famiglia, lavoro, fede e impegno nella società.

“Portare l’omaggio a questi anziani e anziane Tiranesi – aggiunge Natta – vuole essere il segno della gratitudine della città a coloro che, spesso nella sobrietà e nella modestia dello stile di vita, hanno dato un grande e prezioso contributo al bene nostra comunità”.







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

85cac939d11891b6f5c36008743558df

News

Assegno Unico e Universale 2023: stop alle domande di rinnovo Inps liquiderà d’ufficio la prestazione a chi ha già beneficiato dell’assegno

Dal 1° marzo del 2023, coloro che nel corso del periodo gennaio 2022 – febbraio 2023 abbiano presentato una domanda di Assegno Unico e Universale (AUU) per i figli a carico, accolta e in corso di validità, beneficeranno dell'erogazione d'ufficio della prestazione da parte dell’INPS, senza l’onere di presentare una nuova domanda. Potranno, invece, presentare domanda coloro che non hanno mai fruito dell’Assegno Unico e quanti avevano prima del 28 […]

today16 Dicembre 2022 53