News

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA. SICCITÀ, SERTORI: REGIONE LOMBARDIA IN CAMPO PER CONTENERNE EFFETTI

today22 Marzo 2023 74

Background
share close






324

PER GARANTIRE SIA ENERGIA IDROELETTRICA SIA CAPACITÀ DI IRRIGARE

Attenzione alla produzione dell’energia da fonti energetiche rinnovabili e massimo impegno per tutelare il bene acqua e renderlo ricchezza per i territori che ospitano le grandi derivazioni idroelettriche.

Sono questi i concetti che hanno guidato l’intervento, questa mattina a Palazzo Giustiniani a Roma, dell’assessore di Regione Lombardia a Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorse idriche, Massimo Sertori, in occasione del convegno FederBim sui bacini imbriferi montani organizzato in occasione della Giornata mondiale sull’acqua.

“Nel settore idroelettrico – ha ricordato l’assessore Sertori – Regione Lombardia ha conferito parte delle funzioni amministrative alle Province e alla Città Metropolitana (piccole derivazioni) mantenendo la competenza legislativa/normativa concorrente e l’esercizio delle funzioni amministrative relative alle grandi derivazioni d’acqua, comprese le funzioni relative alle procedure di riassegnazione delle concessioni delle grandi derivazioni idroelettriche scadute o di prossima scadenza”.

L’energia idroelettrica, ha sottolineato l’esponente della giunta della Lombardia, rappresenta il 40% della produzione da fonti rinnovabili in Italia. “Con la Lombardia – ha ricirdato – che conta 74 grandi derivazioni idroelettriche e circa 800 piccole che rappresentano, in termini di potenza, il 27% di quella nazionale.

E, in termini di producibilità, fatti salvi gli ultimi due anni con la crisi idrica, la Lombardia ho prodotto, mediamente, il 23% della quantità nazionale con più della metà del valore lombardo (12%) nella sola provincia di Sondrio “.

“La crisi idrica – ha concluso l’assessore Sertori – conferma la bontà della legge regionale sulle grandi derivazioni idroelettriche e sull’importanza del coinvolgimento gestionale e decisionale dei territori nel bene acqua.

Che è realtà preziosa sia per l’energia, ma anche per l’agricoltura e, più in generale, per l’economia.

Regione Lombardia, con il Tavolo ‘ad hoc’ è in campo per monitorare l’andamento della siccità e garantire a cittadini e mondo agricolo energia e capacità di irrigare e coltivare”.







Written by: Radio TSN

Rate it