News

EDUCATION GEN26 ALL’ISTITUTO ALBERTI DI BORMIO: IL VALORE DELLO SPORT PER COINVOLGERE I GIOVANI IN VISTA DELLE OLIMPIADI DI MILANO CORTINA

today2 Maggio 2023 186

Background
share close






Bormio Olimpiadi1

Bormio e Milano Cortina 2026, i giovani e le Olimpiadi: opportunità da cogliere in termini di promozione delterritorio e dei suoi valori ma anche di crescita personale e professionale.

Nel percorso di avvicinamento alpiù importante evento che la Valtellina abbia mai ospitato, si inserisce il Programma Education GEN26dedicato alle scuole, voluto dal Comitato Organizzatore di Milano Cortina 2026 e organizzato incollaborazione con il Coni.

E’ toccato al sindaco Silvia Cavazzi introdurre l’incontro organizzato all’IstitutoAlberti, alla presenza di Sergio Schena, consigliere di amministrazione della Fondazione Milano Cortina2026, Domenico De Maio e Ivan Ciocchini, con ospiti Katia Colturi, ex atleta e giornalista sportiva, e YuriConfortola, nazionale di short track.

Un modo piacevole e interessante per entrare nell’atmosfera olimpica,l’occasione di comprendere la portata dell’evento e le sue ricadute sul nostro territorio, per conoscere lamacchina organizzativa.

Ma anche un contatto diretto con il mondo olimpico attraverso le testimonianze disportivi. “Con grande piacere abbiamo ospitato a Bormio il programma per le scuole – sottolinea il sindacoCavazzi -: ho visto gli studenti molto attenti e interessati.

Il coinvolgimento dei bormini, dei giovani inparticolare, in vista delle Olimpiadi è una delle nostre priorità: come Amministrazione comunale stiamodefinendo delle azioni specifiche e questo incontro ha rappresentato il prologo di quello che avverrà neiprossimi mesi.

Si è già detto della straordinarietà di questo evento per Bormio e il resto della Valtellina, maforse non sono state ancora comprese la sua esatta portata e le ricadute sul territorio e sugli stessiresidenti.

I giovani ci stanno già pensando e da loro stanno arrivando contributi interessanti.

I giovani cisono e dall’incontro di ieri sono giunte importanti conferme”.

Le Olimpiadi Milano Cortina 2026 in provincia di Sondrio attiveranno una produzione di oltre un miliardo dieuro, per un valore aggiunto di quasi 500 milioni, e svilupperanno un’occupazione pari a 8700 unità, a frontedi una copertura mediale di oltre 150 mila ore, il 38% in più rispetto alle Olimpiadi di Sochi del 2014, con670 milioni di utenti dei contenuti on line.

Nelle due venues, ovvero sedi di gara, valtellinesi, Bormio eLivigno, verranno assegnate ben 32 medaglie e alle gare assisteranno più di 37 mila spettatori al giorno.

Leopportunità per i giovani ci sono e sono concrete: stage, lavoro, corsi universitari e, soprattutto, ilprogramma per i volontari, che prevede il coinvolgimento di ventimila persone.

Un’opportunità eun’esperienza uniche per i residenti della provincia di Sondrio.

Presto si apriranno le candidature perpartecipare come volontari alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi di Milano Cortina 2026: per rimanere aggiornatiè possibile iscriversi al Fan Team.







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

Giornata ecologica 2

News

BORMIO. WEEKEND ECOLOGICO: TANTI VOLONTARI PER RACCOGLIERE I RIFIUTI ABBANDONATI LUNGO STRADE, SENTIERI E PISTE DA SCI

Due giorni per celebrare la Giornata della Terra e guardare al futuro: un paesaggio da preservare e unimpegno da mantenere.Nel “Weekend ecologico” organizzato con i Comuni di Valfurva, Valdisotto,Valdidentro e Sondalo, Bormio ha coinvolto una settantina di persone che nel pomeriggio di domenicahanno ripulito strade, sentieri, piste da sci e parchi gioco in tutto il paese.Tutti insieme, famiglie conbambini, nonni e associazioni sportive, a cominciare dallo Sci club Bormio, hanno […]

today28 Aprile 2023 120 1 2