News

VOLLEY. SESTO POSTO FINALE PER IL PVV RIWEGA AL PRIMO ANNO DI B1. IL PROGETTO AL CENTRO DEL VOLLEY VALTELLINESE

today8 Maggio 2023 166

Background
share close






PVV RIWEGA

Con il punto conquistato a Gorle, le valtellinesi chiudono la prima stagione di B1 con un ottimo 6° posto in classifica
Mario Barigione nuovo direttore tecnico del PVV

Delebio, 8 maggio 2023
Tabellino
WARMOR GORLE – PVV RIWAGA 3-2
Parziali: 25-13, 21-25, 17-25, 25-20, 15-8
Durata set: 22’, 28’, 24’, 28’, 15’.

PVV RIWEGA: Callina, Pedrotti (L), Ruffa (L), Zanella n.e., Scurzoni 13, Bughignoli 9, Bergognoni 1, Longa, Micheletti 2, Ragni n.e., Bianchini 15, Minarelli 15, Pizzocaro 2, Gerosa 11.

All.

Barigione.

WARMOR GORLE VOLLEY: Colleoni A. 3, Felappi 19, Manzoni n.e., Nava, Secomandi, Pillepich 9, Marini 9, Vukovic n.e., Bolis (L), Vecchi 9, Teli 13, Perletti 9, Colleoni G. 1.

All.

Licata

Risultati Gare 26ª giornata B1F girone B
PALL.

DON COLLEONI BG – ASD PGS S.

PAOLO VOLLEY CA 1-3 (25-11, 18-25, 21-25, 22-25)
WARMOR GORLE VOLLEY BG – PROG.

VALT.

VOLLEY RIWEGA 3-2 (25-13, 21-25, 17-25, 25-20, 15-8)
FO.

CO.L LEGNANO MI – CAPO D’ORSO PALAU SS 3-0 (25-19, 25-23, 25-19)
CLERICIAUTO CABIATE CO – BUSNAGO VISETTE VOLLEY MB 3-1 (25-21, 25-23, 18-25, 25-17)
ENERCOM FIMI CREMA CR – ROBOSYSTEM CONCOR.

MB 1-3 (27-25, 20-25, 25-27, 20-25)
BRACCO PROPATRIA MI – VAP GALBIATI PC 3-0 (25-13, 25-23, 25-21)
Riposa: CBL COSTA VOLPINO BG

Classifica
1.

CBL Costa Volpino BG 57; 2.

Bracco Pro Patria MI 54; 3.

FO.

CO.L Legnano MI 53; 4.

Enercom Fimi Crema CR 44; 5.

Clericiauto Cabiate CO 40; 6.PROGETTO VALTELLINA VOLLEY RIWEGA 34;7.

Pall.

Don Colleoni BG 33;8.Capo d’Orso Palau SS 32; 9.

Warmor Gorle Volley BG 32; 10.

ASD PGS San Paolo 32; 11.

Robosystem Concorezzo MB 31; 11.

VAP Galbiati PC 22; 13.

Busnago Visette Volley MI 4.

Si conclude la prima straordinaria stagione in serie B1 femminile del Progetto Valtellina Volley Riwega.

La squadra del progetto valtellinese, punta di diamante del volley provinciale, centra da matricola un’ottima sesta posizione in classifica al termine della stagione regolare.

Grazie al punto ottenuto sul campo di Gorle (che ha visto anche l’esordio di Giulia Bergognoni, classe 2009) all’ultima gara di campionato, le gialloblù posso esultare per la salvezza ottenuta con 3 gare di anticipo e soprattutto una posizione in classifica che gratifica l’intero ambiente valtellinese dopo un anno ricco di soddisfazioni ma anche di duro lavoro da parte di atlete, staff tecnico e dirigenziale.

La prima avventura nel terzo campionato nazionale, partita ad inizio 2022, ha consegnato al Progetto Valtellina Volley tanta consapevolezza, esperienza e voglia di investire e continuare in questo programma, posizionandosi al centro del panorama pallavolistico valtellinese come punto di riferimento delle nuove generazioni e delle aziende sostenitrici che vorranno legarsi a questa realtà.

La stagione appena conclusa è solo il primo passo di una lunga scalata che la società di patron Romano Mariana intende fare nell’imminente futuro: si pensa già alla prossima stagione dove si proverà ad ottenere un risultato sportivo migliore e, soprattutto, a consolidare la base del movimento e tutti i progetti che ruotano attorno alla realtà valtellinese.

MARIO BARIGIONE NUOVO DIRETTORE TECNICO DEL PVV
Si allargano le competenze di Mario Barigione nel Progetto Valtellina Volley.

Attuale Direttore Sportivo della società gialloblù, da oggi sarà anche Direttore Tecnico del PVV.

A lui il compito di costruire la nuova squadra per la prossima stagione oltre all’organizzazione di tutto il settore tecnico del Progetto.

Progetto Valtellina Volley







Written by: Radio TSN

Rate it

Previous post

droga coca.jpeg

News

Droga. Passo del Foscagno: sequestro di foglie di coca

Nell’ambito dei controlli istituzionali presso il valico di Passo del Foscagno, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in collaborazione con i militari del Comando Provinciale di Sondrio hanno sottoposto ad ispezione un’autovettura proveniente dal territorio extra doganale di Livigno sulla quale viaggiava, diretto in Italia, un cittadino boliviano residente nel nostro paese. All’interno dell’autovettura, occultati in un bracciolo, sono stati rinvenuti due sacchetti di plastica contenenti foglie di […]

today8 Maggio 2023 204