News

PIATEDA, FORZANO IL POSTO DI CONTROLLO E BUTTANO LA DROGA. DUE UOMINI ARRESTATI DAI CARABINIERI

today9 Maggio 2023 1549

Background
share close






casermina

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sondrio, nell’ambito deiservizi di prevenzione, sicurezza e controllo alla circolazione stradale, hanno tratto inarresto in flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale un 45enne ed un 50enneresidenti in questa provincia.

Nel pomeriggio di ieri i militari, durante il normale servizio perlustrativo, sulla rotonda diCastione Andevenno hanno incrociato un’autovettura proveniente dalla bassa valle, che allaloro vista ha accelerato improvvisamente la marcia allontanandosi sulla tangenziale diSondrio.

Considerata l’anomalia della manovra, i Carabinieri decidevano di procedere alcontrollo degli occupanti inseguendo l’auto con i dispositivi d’emergenza attivati.

La vetturaproseguiva la corsa ad alta velocità fino al centro di Piateda, dove i due occupanti tentavanodi sottrarsi al controllo scagliandosi contro i militari.I Carabinieri, dopo averli bloccati, recuperavano l’involucro che avevano visto lanciarepoco prima durante l’inseguimento dell’auto in fuga, all’interno del quale vi erano duegrammi di cocaina.

Dal controllo è inoltre emerso che il conducente era sprovvisto della patente di guida, inquanto revocata nel mese di ottobre dello scorso anno per l’omessa presentazione alla visitadi revisione conseguente al consumo di droga.I due uomini sono stati pertanto tratti in arresto per resistenza a pubblico ufficiale etrattenuti nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Sondrio inattesa dell’odierna udienza di convalida.







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

125945747 8252bdc9 df01 4821 8c91 65b8cdda718f

News

GDF SONDRIO: CONTROLLI SUL TRASFERIMENTO DI VALUTA IN VALTELLINA. SANZIONI PER 124.000 EURO

Nei giorni scorsi i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sondrio hanno concluso una operazione antiriciclaggio finalizzata al contrasto del finanziamento al terrorismo e al controllo dei flussi transfrontalieri di valuta. I controlli effettuati dai finanzieri della Tenenza di Chiavenna hanno interessato in particolare un soggetto economico operante in Valtellina ed esercente, tra l’altro, l’attività di trasferimento transfrontaliero di denaro (c.d.money transfer). Gli approfondimenti svolti hanno riguardato […]

today9 Maggio 2023 187 2