News

Giro d’Italia under 23, ecco le strade chiuse mercoledì

today12 Giugno 2023 1849 1

Background
share close






Giro dItalia Under23 1
Giro Next gen (46° GIRO D’ITALIA U23) 4^ tappa Morbegno/Passo dello Stelvio del 14 giugno : il percorso di gara interessa tratti di strade ricadenti nel territorio dei Comuni di Morbegno, Talamona, Forcola, Colorina, Fusine, Cedrasco, Caiolo, Albosaggia, Sondrio, Montagna in Valtellina, Poggiridenti, Tresivio, Ponte in Valtellina, Chiuro, Teglio, Bianzone, Villa di Tirano, Tirano, Sernio, Lovero, Tovo di S. Agata, Mazzo di Valtellina, Grosotto, Grosio, Sondalo, Valdisotto, Valdidentro, Bormio.


La Prefettura ha disposto la chiusura  al transito delle seguenti strade, nella giornata di mercoledì 14 giugno 2023 nelle ore sotto specificate:
Tratto Morbegno Piazza Sant’Antonio via E. Vanoni via Garibaldi via Nani Via Fabani via Rivolta via Forestale via 5° Alpini Via Europa via Industria Talamona via Lombardia via Roma via Don Cusini via Gavazzeni via alla Provinciale innesto viale Stelvio Sp30: dalle ore 11:30 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.

Tratto Talamona viale Stelvio Sp30 a rotatoria SS38 Dazio: dalle ore 11:45 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


D’intesa con Anas, il traffico veicolare lungo la nuova SS38 con direzione Sondrio, sarà interdetto prima della Galleria di Campovico per evitare il fermo dei veicoli all’interno delle 2 gallerie dalle ore 12.10, rappresentando che il traffico con direzione Sondrio Milano non necessita di essere bloccato in quanto non interessa la rotatoria di Dazio.


Tratto rotatoria di Dazio innesto Sp16 Colorina Fusine Cedrasco Caiolo Albosaggia località Porto: dalle ore 12:00 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Albosaggia località Porto Sondrio via Vanoni via Tonale via Fiume via Quattro Novembre via V Alpini Sp21 via Panoramica Sp21: dalle ore 12:25 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Montagna in Valtellina Sp21 via Panoramica Poggiridenti Tresivio Ponte in Valtellina Chiuro Sp21dir Teglio Parco della Rimenbranza: dalle ore 12:30 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Teglio Parco della Rimenbranza Tresenda Sp21 a innesto SS38: dalle ore 12:45 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Tresenda SS38 da disinnesto Sp21 Bianzone Villa di Tirano Tirano Sernio Lovero da disinnesto SS38 a innesto Sp27 (davanti a Tognolini Piastrelle): dalle ore 13:00 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Lovero innesto Sp27 (davanti a Tognolini Piastrelle) Sp27 Tovo Sant’Agata Mazzo di Valtellina Grosotto Grosio: dalle ore 13:30 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto Sondalo Le Prese Valdisotto Cepina Valdisotto innesto in contromano della rotatoria di Bormio: dalle ore 13:45 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.

Tratto rotatoria di Bormio innesto SS38 Bormio via Roma Piazza Cavour via Vittoria via Monte Braulio via Sertorelli SS38 Bivio per Bagni: dalle ore 14:10 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia.


Tratto SS38 Bivio per Bagni Passo dello Stelvio: dalle ore 08:00 chiusura totale in entrambi i sensi di marcia, riapertura in salita solo esclusivamente al termine del deflusso della Scorta della Polizia Stradale, delle squadre ciclistiche e relativi mezzi al seguito e di tutto il personale impegnato previsto intorno alle ore 19:00 circa.

Durante il periodo di sospensione (o di limitazione) temporanea della circolazione:
è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto
interessato dal movimento dei concorrenti (ovvero sulle corsie o nel tratto interessato dalla limitazione
sopraindicata);
è fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei
concorrenti (ovvero sulle corsie o nel tratto interessato dalla limitazione sopraindicata);
è fatto obbligo a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si
immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando
le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione;
è fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.
Ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli per i concorrenti,
i divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai conducenti di veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificamente autorizzati dall’organizzazione o dagli organi di polizia preposti alla vigilanza;







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Locandina A3 Galiano 29.7 × 42 cm

News

Lo scrittore Enrico Galiano arriva in Valtellina

“Nella top ten dei dieci professori più amati d’Italia” ecco che la Valtellina si appresta ad ospitare Enrico Galiano con il suo ultimo libro “Geografia di un dolore perfetto”. “A volte arriva il momento di fare pace con tutte le ferite di quando si era bambini". Enrico Galiano apre la sua anima ai lettori in un romanzo che indaga il rapporto più antico, autentico e complicato: quello tra figlio e […]

today12 Giugno 2023 310