News

Centenario dell’Ordine degli Ingegneri, a Roma per le celebrazioni la vicepresidente Capelli

today27 Giugno 2023 153

Background
share close






centenario ingegneri
Nel centenario dell’istituzione dell’Albo, gli ingegneri chiedono un maggiore coinvolgimento della
categoria da parte del legislatore nel momento in cui debbano essere fatte delle scelte normative
che coinvolgano degli aspetti tecnici sui quali i professionisti sono chiamati a intervenire.

Alle celebrazioni per il centenario dall’istituzione dell’Albo degli Ingegneri Italiani (19232023), svoltesi
a Roma alla sede dell’Università Pontificia Urbaniana, era presente anche la vicepresidente
dell’Ordine della Provincia di Sondrio Cinzia Capelli.

La giornata del 23 giugno è stata preceduta nella serata di giovedì da un momento conviviale di
reciproco scambio di informazioni ed esperienze tra i rappresentanti degli Ordini intervenuti ed i
membri del Consiglio Nazionale, tenutosi alla panoramica Terrazza Caffarelli nel centro storico di
Roma. Numerosa la rappresentanza degli Ordini lombardi. La vicepresidente Capelli ha riportato
impressioni positive circa i temi trattati e le discussioni che si sono svolte durante la due giorni,
condividendo la costruttiva esperienza in particolar modo con i rappresentanti delle vicine Lecco e
Bergamo, ma anche di Bolzano, Cremona e Viterbo.

L’importanza dell’aspetto morale nell’esercizio della professione
Il convegno del centenario, moderato da Skytg24, si è aperto con l’intervento del rettore
dell’Università Pontificia, padre Leonardo Sileo, che, citando Papa Bergoglio e Cicerone, ha
sottolineato <<l’importanza dell’aspetto morale nell’esercizio della nobile professione
dell’ingegneria>>. A seguire, il presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Angelo Perrini,
dopo aver fatto un excursus storico dalla costituzione dell’Albo a oggi, ha posto l’accento sulle sfide
attuali e future che la professione deve affrontare.

Sempre sullo sfondo dell’importante valenza del ruolo dell’ingegnere e della realtà ordinistica per
l’intera società civile, l’attenzione si è poi focalizzata sui temi di maggiore attualità quali la nuova
legge elettorale per il rinnovo dei consigli territoriali, il testo unico dell’edilizia e il ruolo degli Ordini nel
contesto europeo.

Numerosi gli interventi di esponenti del governo nazionale e del Comune di Roma, che hanno
sottolineato l’importanza della sussidiarietà tra ingegneri ed enti locali portando a titolo di esempio i
proficui risultati ottenuti in occasione della ricostruzione postsisma e il ruolo dell’ingegneria
informatica nella digitalizzazione della Pubblica amministrazione.

Più coinvolgimento della categoria da parte del legislatore
Non sono mancate le critiche costruttive da parte di alcuni pastpresident circa la necessità che gli
ingegneri siano coinvolti già nelle fasi di proposta di leggi e che non vengano, quindi, soltanto
costretti a intervenire in coda con osservazioni e proposte di emendamento, soprattutto per tutto
quanto concerne le norme tecniche sulle costruzioni, il codice dei lavori pubblici, i meccanismi di
incentivazione alle ristrutturazioni edilizie e, non da ultimo, le azioni di contrasto al dissesto
idrogeologico.

Ciò al fine di portare in tutta la società civile e nelle nostre realtà amministrative il metodo
ingegneristico della scienza applicata di cui il nostro Paese avrebbe tanto bisogno per fare scelte
lungimiranti, agendo in modo concreto e pianificato per dare soluzioni ai tanti problemi del nostro
tempo in tempi certi e a costi misurabili







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

biramel

News

Biramel, il 7 e 8 luglio Mello torna capitale del luppolo

Il Comune di Mello diverrà per due giorni il 7 e 8 Luglio capitale del luppolo con BIRAMEL manifestazione alla sua quinta edizione molto partecipata non solo dai giovani ma anche da molti amanti della birra artigianale. Il Festival dedicato alla cultura della degustazione delle “bollicine diverse” e della buona musica, predilige e promuove sin dalla sua nascita nel 2018 i birrifici autoctoni e gli artisti del territorio. Quattro birrifici […]

today27 Giugno 2023 113