News

Crédit Agricole Italia, presentate le iniziative dedicate alla valorizzazione del tessuto economico della Valtellina

today28 Giugno 2023 99

Background
share close






crew agricole
Si è svolta oggi a Sondrio, nella sede di Palazzo Sertoli, la conferenza stampa che ha presentato le iniziative di Crédit Agricole Italia a supporto della clientela, degli stakeholder e dei territori della Provincia di Sondrio.

Il Gruppo, che opera secondo il modello di Banca universale di prossimità, è attivo oggi in Valtellina attraverso 28 punti vendita, 3 poli affari, 1 Mercato Banca d’Impresa, 1 Mercato Private ed esperti consulenti finanziari, al servizio di 50mila clienti complessivi nei vari segmenti.

Le risorse operative su Sondrio e provincia sono più di 600, pari al 5% dell’organico totale del Gruppo GBCAI.

Come Crédit Agricole Italia vogliamo garantire attenzione costante e sostegno concreto ai territori della Provincia di Sondrio, supportando sia le famiglie che le imprese in grado di promuovere processi di transizione energetico-ambientale, attraverso progetti di digitalizzazione e iniziative ad hoc volte alla crescita del tessuto imprenditoriale” – dichiara Vittorio Ratto, Vice Direttore Generale Retail & Digital Crédit Agricole Italia.

Impegno per imprese e famiglie

Da inizio anno, nella provincia, si evidenziano:

  • 1.000 nuovi clienti Retail acquisiti
  • 9 milioni di mutui erogati alle famiglie
  • 110 nuovi POS installati al servizio dei cittadini
  • 15 milioni di crescita di Flussi Netti di Raccolta Gestita
  • 3.200 emissioni di nuove VisaDebit – metodi di pagamento evoluto
  • 9 milioni di prestiti personali Agos volti a soddisfare le esigenze delle famiglie

Negli ultimi dodici mesi, sulla provincia di Sondrio sono stati erogati:

  • circa 63 milioni di Impieghi, di cui circa 24 solo nel 2023, più della metà dei volumi erogati sono stati utilizzati per supportare le imprese del territorio (circa 37 milioni) ed il sostegno continua nel 2023 con circa 14 milioni erogati.

Questi indicatori testimoniano il ruolo chiave che il Gruppo Crédit Agricole vuole ricoprire nel salvaguardare e sostenere tutte le economie locali attraverso l’impegno quotidiano dei collaboratori che promuovono relazioni improntate all’ascolto e all’attenzione al cliente, operando secondo il modello di servizio <<100% umano e 100% digitale>>, che unisce alla consulenza strumenti digitali evoluti per rispondere alle esigenze di tutti.

L’importanza del digitale

Crédit Agricole Italia punta sull’innovazione con investimenti dedicati e un piano di ammodernamento della propria offerta digitale. A dimostrazione di tale impegno, gli ottimi risultati raggiunti sia in termini di crescita dei clienti digitali – dal 62% all’81% nel periodo 2021/2023 – sia in termini di posizionamento sul mercato. Il Gruppo continua così ad offrire i servizi di banca tradizionale, arricchiti da un app e un onboarding digitale evoluto, in linea con quelle delle neo bank.

La nuova app di CA Italia rappresenta una delle leve di maggior successo nel percorso di digitalizzazione del Gruppo, con un rating assegnato dai clienti sugli store pari a 4,6/5, indicativo di un grado di soddisfazione elevato del servizio.

Il modello permette contatti diretti e tempestivi tra i gestori di riferimento e la clientela, sempre al centro della relazione, la quale, attraverso l’app, può ricevere offerte personalizzate a distanza, gestire tutte le operazioni in autonomia da remoto, investire sui mercati, richiedere prodotti con firma digitale e accedere all’intera gamma di prodotti del Gruppo Crédit Agricole in Italia (Agos, CAA, Amundi) nonché all’offerta assicurativa danni in omnicanalità. Attualmente, CAI è l’unica banca ad avere questo modello innovativo legato al mondo assicurativo danni.

La Provincia di Sondrio mostra un dato di clienti digitalizzati superiore al 70%, con clienti attivi su app e home banking prossimi al 60%.

Supporto al settore Agri-agro

In Italia Crédit Agricole riveste un ruolo centrale per il supporto finanziario al comparto dell’Agri-agro, con quasi 3 miliardi di impieghi rivolti all’Agricoltura, oltre 32.000 clienti e quote di mercato superiori all’8%.

In Provincia di Sondrio l’agroalimentare rappresenta il 18,04% delle imprese attive e occupa il 10,37% degli addetti; il Gruppo annovera circa 800 clienti sul settore Agribusiness, per 70 milioni di impieghi e una quota di mercato prossima al 22%.

Il Gruppo opera attraverso un modello di servizio dedicato e specializzato, composto da oltre 150 gestori qualificati, 25 Poli Affari “Verdi” specializzati, insieme a un team di quasi 30 esperti e sviluppatori dislocati sui territori, e utilizza strumenti tecnologicamente avanzati come l’Agriadvisor, il tool capace di ricostruire i dati contabili e di prospetto economico-patrimoniale per conoscere a fondo le caratteristiche delle aziende e valutarne il profilo di sostenibilità.







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

escortadvisor

News

Volley misto, Argento nel Campionato regionale per la Polisportiva Andalo Valtellino

 Il penultimo di giugno è stato un weekend di intense soddisfazioni per la Polisportiva Andalo Valtellino, che ha affrontato sabato 24, in semifinale, la milanese Cimi Volley, mentre domenica 25, in finale, la squadra meneghina di Precotto. La squadra di volley misto sponsorizzata da Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa, si è aggiudicata la medaglia d’argento nel Campionato regionale CSI, ottenendo così il secondo trofeo […]

today28 Giugno 2023 113