News

Il Lavegin d’Or all’Orchestra di Fiati della Valtellina

today30 Giugno 2023 120

Background
share close






concertoofdv039

ll Comitato Direttivo dell’Associazione Culturale Valtellinesi a Milano ha deliberato l’assegnazione del “Lavegin d’Or 2022” a Orchestra di Fiati della Valtellina con la seguente motivazione:

“Nata nel 1991, l’Orchestra, diretta dalla sua fondazione dal Maestro Lorenzo Della Fonte (già direttore di varie orchestre di fiati, tra cui la prestigiosa Civica Orchestra di Fiati di Milano) e composta da un organico di 55 elementi cui affianca una formazione cameristica di 15 elementi, svolge da allora una vasta attività nazionale e internazionale, testimoniata da oltre 200 concerti, di cui 22 tenuti in 6 Paesi europei, e da 8 registrazioni CD sul mercato discografico. Con tali attività l’Orchestra si è guadagnata, oltre a importanti riconoscimenti a concorsi internazionali, una vasta fama portando il nome della nostra valle in Italia e in Europa”.

 

L’ASEGNAZIONE DEL LAVEGIN D’OR
La cerimonia di assegnazione del riconoscimento avrà luogo sabato 8 luglio alle 11 a Sondrio, nella Sala Besta della Banca Popolare di Sondrio (in piazza Garibaldi 16), alla presenza di una delegazione dell’Associazione, di autorità e di esponenti della cultura e della stampa valtellinese. L’orchestra di Fiati della Valtellina sarà presente con quattro concertisti che eseguiranno in apertura un brano musicale. Oltre al Maestro Lorenzo della Fonte, ritireranno il riconoscimento la presidente  Primavera Farina e alcuni componenti del direttivo dell’OFV.
L’entrata è libera.
Seguirà alle 13 in Sondrio per i festeggiati, i soci dell’Associazione Culturale Valtellinesi a Milano e quanti altri vorranno partecipare, prenotando, pranzo conviviale (prenotazioni al numero telefonico: 388 7551267).
Il “Lavegin d’Or” è l’ambito riconoscimento che l’Associazione Culturale Valtellinesi a Milano, fondata nel lontano 1988, attribuisce annualmente alle persone fisiche o giuridiche della Provincia di Sondrio, che per capacità, intelligenza e serietà si siano imposte all’attenzione dell’opinione pubblica lombarda e nazionale contribuendo a far conoscere i valori di cultura e di civiltà della loro terra di origine.

Dalla sua istituzione, il Lavegin d’Or è stato attribuito a:

1997    Paolo Biglioli, docente universitario e cardiochirurgo
1998    Guido Manusardi, pianista, jazzman e compositore
1999    Don Ugo De Censi, salesiano missionario in America
2000    Zelia Albertazzi Pillitteri (alla memoria), anima dell’Associazione
2001    Giuliano Zuccoli, Presidente Consiglio di Gestione di A2A
2002    Alberto Quadrio Curzio, economista
2003    Paolo Raineri, medico, scrittore e poeta
2004    Lydia Silvestri, scultrice
2005    Consorzio per la Tutela dei Vini di Valtellina
2006    Biblioteca Civica “Ezio Vanoni” di Morbegno
2007    Accademia del Pizzocchero di Teglio
2008    Museo Valtellinese di Storia ed Arte di Sondrio (MVSA)
2009    Laura Meli Bassi, presidente della Società Storica Valtellinese
2010    Museo Tesoro Collegiata San Lorenzo in Chiavenna e MuVis in Campodolcino
2011    Associazione Teregua
2012    Osservatorio Eco-faunistico di Aprica
2013    Comunità Montana della Valchiavenna
2014    Società Economica Valtellinese (SEV)
2015    Tullio Balestra, ingegnere progettista
2016    Mario Antonio Galbusera, imprenditore
2017    Francesco Coccopalmerio, cardinale e arcivescovo
2018    Elio Bertolina, etnografo della cultura alpina
2019    Fabrizio Capobianco, imprenditore digitale
2020    Sospeso causa Covid
2021    Sospeso causa Covid
2022    Andrea e Saverio Quadrio Curzio della QC Terme, imprenditori






Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Cnsas Val di Mello 1

News

ESCURSIONISTA DISPERSO DA IERI IN VAL DI MELLO

Proseguono da ieri le ricerche di un escursionista, disperso nella zona della Val Qualido. Ieri mattina, l'uomo aveva chiesto aiuto, comunicando di essere bloccato in una zona molto impervia. È stato quindi possibile individuare la zona ma poi la batteria dello smartphone dell'escursionista si è esaurita e le comunicazioni si sono interrotte. Nelle operazioni di ricerca sono attualmente impegnati i soccorritori del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, […]

today30 Giugno 2023 577