News

Valtellina Wine Festival dice arrivederci con “Dire, Fare, Nebbiolo”

today13 Settembre 2023 59

Background
share close






Dire Fare Nebbiolo Chiavenna Sondrio

Il Valtellina Wine Festival è stato per tutta l’estate un progetto per promuovere con gioia e competenza i valori che stanno “fuori” da un buon bicchiere di Nebbiolo delle Alpi. Il vino è diventato un medium, un’occasione per far conoscere l’unicità del patrimonio sociale e contemporaneo dei terrazzamenti, la biodiversità della natura, dei sentieri che portano nelle vigne, della Strada del Vino e di vecchi borghi ancora sconosciuti. Il Festival si conclude con due tappe importanti, in due cittadine prestigiose della provincia: Chiavenna e Sondrio. 

Dire, Fare, Nebbiolo è all’insegna di come la bellezza dei centri storici, dei vecchi Palazzi, delle piazzette pittoresche, delle piccole vie ricche d’atmosfera, dei terrazzamenti e della biodiversità possano avere una connessione emozionale con il vino e con il cibo di qualità. Wine Lab, degustazioni, assaggi di prodotti locali, picnic e attività outdoor per cinque giornate dedicate al Nebbiolo della Alpi. 

IL PROGRAMMA

CHIAVENNA – 22, 23 SETTEMBRE

L’appuntamento è per Venerdì 22 Settembre e Sabato 23 Settembre nel centro storico della cittadina sul Mera che, per l’occasione, si trasforma in un laboratorio del gusto a cielo aperto. Due giornate per conoscere il Nebbiolo delle Alpi e i suoi produttori, attraverso originali occasioni di degustazione, laboratori, assaggi di prodotti del territorio e cucina di qualità. 

Percorso enogastronomico

Venerdì 22 settembre – ore 19.00

Ex Convento delle Agostiniane

Nella suggestiva cornice dell’Ex Convento delle Agostiniane una serata di degustazione dei sapori del territorio in compagnia dei Vini di Valtellina. Un percorso enogastronomico fatto di assaggi, ibridazioni di gusti, odori, vini e cucina, tutto ispirato dalla montagna. Chef, artigiani, produttori, casari e macellai, una sola Comunità del Buon Gusto. Camminando, parlando, comodamente seduti, con un calice di Nebbiolo delle Alpi tra le mani, saluteremo l’estate 2023. 

Proposte enogastronomiche a cura di: Azienda Agricola Barelli Gabriele, Bar Vicini Wine Bistrot, Brisaola Fazari, Del Curto Macelleria, Bar Enoteca Grapperia Micheroli, MatLab Laboratorio Gastronomico, Ristorante Crotto Ombra, Ristorante Il Locale, Ristorante Lanterna Verde, Ristorante Villa Giade.

In degustazione i Vini di Valtellina.

Wine Lab “L’ortografia del Nebbiolo delle Alpi”

Sabato 23 settembre – ore 17.00

Piazza G. Bertacchi

Cinque produttori di Nebbiolo delle Alpi si raccontano attraverso i loro vini. Una degustazione all’aperto, dentro uno speciale talk show, per il piacere di capire quello che di bello c’è dentro e fuori dal bicchiere. Perché il vino è bellezza, paesaggio, economia ed ecologia del territorio. 

In degustazione i Vini di: Agrilu, Giorgio Gianatti, La Spia, Nicola Nobili, Sandro Fay.

Wine Lab & Food “Non solo vino. L’importante: se ben accompagnati”

Sabato 23 settembre – ore 19.00

Ex Convento delle Agostiniane

Il Nebbiolo delle Alpi raccontato dai suoi produttori, attraverso uno speciale talk show a cura di Giacomo Mojoli. Cinque vini in abbinamento ad assaggi di prodotti del territorio e cucina di qualità

In degustazione i Vini di: Arpepe, Cantina Riter, Convento San Lorenzo, La Perla, Luca Faccinelli.

SONDRIO – 29, 30 SETTEMBRE, 1 OTTOBRE

Il vino è bellezza, paesaggio, incontro, cultura, piacere e relazioni. Ma non solo, in Valtellina il vino è natura, respiro della montagna, terrazzamenti, biodiversità e borghi antichi, con la possibilità di conoscere i sapori autentici di un territorio unico. Dire, Fare, Nebbiolo vi farà vivere i profumi e i colori dell’autunno e della vendemmia attraverso originarie occasioni di degustazione e attività all’aria aperta. 

Wine Lab & Food “Il piacere del dettaglio. Nebbiolo delle Alpi ed eccellenze”

Venerdì 29 settembre – ore 19.00

Centro Le Volte

Il Nebbiolo delle Alpi raccontato dai suoi produttori, attraverso uno speciale talk show a cura di Giacomo Mojoli.  Cinque vini in abbinamento ad assaggi di prodotti del territorio e cucina di qualità

In degustazione i Vini di: Aldo Rainoldi, Coop. Triasso & Sassella, Dirupi, Marino Lanzini, Nino Negri.

Picnic tra i terrazzamenti

Sabato 30 settembre – ore 12.30

Castel Grumello

Sullo sfondo delle Alpi Retiche, in cima a un’altura con pareti di roccia a strapiombo e un meraviglio panorama, dal XII secolo si erge una roccia fortificata: si tratta di Castel Grumello, raro esempio di castello “gemino”, bene FAI dal 1990. Vi proponiamo un’esperienza dedicata alla natura e all’enogastronomia della Valtellina, nel cuore dei terrazzamenti vitati, dove potrete rilassarvi circondati dai vigneti e da vedute panoramiche su tutta la vallata. Ad attendervi, un cesto che racchiude i prodotti della Strada del Vino, abilmente confezionati dai ristoratori locali, in abbinamento ad una selezione di etichette di Nebbiolo delle Alpi.  

Valtellina Wine Trekking

Domenica 1 ottobre – ore 10.00 e 14.00

Strada del Vino della Valtellina

Un percorso di Story-Trekking per farvi vivere in cammino i luoghi e le storie che si celano dietro la viticoltura valtellinese. Una guida alpina di media montagna e i produttori dei Vini di Valtellina vi accompagneranno in una facile camminata attraverso terrazzamenti vitati, borghi arroccati e paesaggi incredibili. L’escursione terminerà con una degustazione di Vini di Valtellina in abbinamento a una selezione di prodotti del territorio. 

E-Bike Wine Tour

Domenica 1 ottobre – ore 10.00 e 14.00

Sulla Strada del Vino e dei Sapori della Valtellina

Il modo più divertente per scoprire la Valtellina è saltare in sella ad una E-Bike e pedalare lungo la Strada del Vino e dei sapori della Valtellina, tra terrazzamenti vitati, piccoli borghi di montagna e straordinari paesaggi. Una guida e un produttore di Vini di Valtellina vi accompagneranno in una facile pedalata adatta a tutti, l’escursione terminerà con una degustazione di etichette di Nebbiolo delle Alpi in abbinamento a una selezione di prodotti del territorio. 

Per tutti gli eventi è necessaria la prenotazione obbligatoria (posti limitati) www.valtellinawinefestival.it







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Chiesa del SASSELLO 14

News

Bormio, l’impegno del Comune per salvarla dal degrado

Un primo confronto, breve e informale, che è però servito a chiarire la posizione del Comune di Bormio che già da tempo, per iniziativa dell'assessore alla Cultura Paola Romerio Bonazzi, si era resa disponibile a condividere un'azione per salvare la chiesa del Sassello che versa in un grave stato di degrado. La settimana scorsa, l'assessore Romerio Bonazzi, insieme ad alcuni consiglieri, ha parlato con il nuovo presidente dell'associazione per la […]

today13 Settembre 2023 149