News

Futuro delle assicurazioni, vertice di ANAPA sul lago

today27 Settembre 2023 65 2

Background
share close






platea incontro ANAPA
Nuove frontiere tecnologiche, analisi della redditività delle agenzie e risk management. Questi i temi affrontati ieri nel corso del vertice svoltosi all’Hotel “Griso” di Malgrate (LC) martedì 26 settembre 2023 per iniziativa di ANAPA, Associazione Nazionale Agenti Professionisti di Assicurazione (sigla aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia). Summit realizzato in collaborazione con AXA, Allianz, Carglass e CarSafe.

Ad aprire i lavori gli interventi di Paolo Iurasek, Vice presidente nazionale di ANAPA, di Benedetta Artusa, Elisabetta Lanzi e Roberto Monza, presidenti dell’associazione rispettivamente nelle province di Lecco, Sondrio, Monza e Brianza.

«La digitalizzazione, temuta in un primissimo momento come possibile mezzo di disintermediazione – ha spiegato Paolo Iurasek – in realtà si è rivelata fin dai tempi del Covid uno strumento utile per migliorare e aumentare la prossimità con il cliente. L’attività dell’agente continua ad essere basata sulla qualità della relazione personale e questo rende la figura insostituibile nel panorama economico dell’intermediazione assicurativa. Grazie all’utilizzo intelligente di questi strumenti, è possibile mantenersi in contatto con i propri clienti indipendentemente da dove e in quale tempo ci si trovi, al di là della presenza fisica limitata ad alcuni orari e luoghi».

L’analisi della redditività delle agenzie e il risk management sono stati messi sotto la lente grazie agli interventi di Guido Dell’Omo (Head of Sales Retail AXA Partners Italia), di Giusy Leuzzi (Risk Management & Compliance), di Simone Pastore (Head of credit Insurance – Agenzia generale Allianz Trade Milano Connext), di Fabio Ferrari e Giancarlo Guidolin (fondatori di Risk Academy), di Maurizio Baiguini (formatore e consulente aziendale), di Simone Mucciante (Amm. Del. A21 Holding).







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Sertori Interreg 27 9 2023

News

Programma Interreg Italia-Svizzera, l’assessore Sertori: “Percorso comune, problemi e soluzioni non hanno linea di confine”

“Con oltre 160 milioni di euro di finanziamento complessivi siamo riusciti a raggiungere risultati importanti, mettendo a fattor comune percorso e obiettivi. La progettazione ha creato rapporti tra i due paesi e tra coloro che hanno raccolto bisogni e soddisfatto interessi reciproci, riuscendo a fare sintesi nonostante difficoltà e problematiche aperte”. Così Massimo Sertori, assessore agli Enti locali, Montagna, Risorse energetiche, Utilizzo risorsa idrica, è intervenuto in apertura dei lavori […]

today27 Settembre 2023 27