News

Rasura, tutto pronto per la sagra del Mirtillo del 3/4/5/6 agosto

today1 Agosto 2023 320

Background
share close






mirtillo

Sapori tipici delle Valli del Bitto, cultura, sport, spettacoli e iniziative dedicate ai bambini. A Rasura è tutto pronto per la Sagra del mirtillo, l’evento promosso dalla Pro Loco Rasura e Mellarolo che affonda le proprie radici nella storia e nelle tradizioni delle Orobie valtellinesi ed è giunto alla ventiquattresima edizione. Il frutto che dal 1998 è protagonista della manifestazione ha rappresentato per decenni, nel Novecento, una preziosa fonte di reddito per molte famiglie del paese della Valgerola, grazie alla raccolta che avveniva sui monti della valle. Da un quarto di secolo è divenuto anche  l’ingrediente principale di molte ricette. Per ben  quattro giorni, da giovedì 3 agosto a domenica 6 agosto, il polifunzionale della località Foppa ospiterà la sagra più blu dell’estate.

La sagra più blu a tavola 

Le specialità ai mirtilli e i piatti tipici valtellinesi saranno al centro dei menù delle cene di giovedì, venerdì e sabato e dei due pasti della domenica.  I valtellinesi e i turisti che da anni risalgono lungo la strada provinciale della Valgerola lo hanno scoperto nelle edizioni precedenti: i cuochi di Rasura sono particolarmente abili nell’unire la tradizione a ricette gustose e innovative, naturalmente a base di mirtilli. Con questi ingredienti hanno preso per la gola migliaia di visitatori. Anche quest’anno il menù è particolarmente ricco.

Saranno preparati diversi primi e secondi in blu: possiamo citare gnocchetti, ravioli e risotto ai mirtilli, oltre alla polenta con salmì di cervo e mirtilli. Non mancheranno altre specialità della gastronomia valtellinese e anche nei dolci il mirtillo sarà protagonista. Le classiche torte saranno affiancate da mirtilli caldi con gelato, dalla mascherpa (la tipica ricotta della Valgerola) dolce con marmellata di mirtillo e dalla “spultiscia”, macedonia a base di mirtilli con panna montata.

Il programma della sagra

Giorno per giorno, il programma proporrà anche varie iniziative dedicate a sport e spettacolo. Si partirà giovedì 3 agosto alle 19,30 con la cena, seguita dallo spettacolo di Paolo Patrizi, sette volte campione italiano di trial bike.

Venerdì 4 – dalle 19 – si svolgerà la decima edizione della “Mirtillo sprint running”, gara non competitiva di 1101 metri tutta in salita. La corsa sarà seguita dalla cena e dalla serata dedicata al cabaret con Luca Guaraldi. Sabato dopo la cena (che inizierà alle 19) toccherà al deejay Freddy Barri. Quella di domenica sarà la giornata clou. Comincerà alle 9.15 con la celebrazione della santa messa nella chiesa parrocchiale di San Giacomo, poi alle 10 ci sarà l’apertura del mercatino di prodotti tipici locali e della mostra degli antichi mestieri. Dopo il pranzo – l’inizio è in programma per le 11,30 – toccherà all’orchestra da ballo Saverio Masolini Band. Nell’area del polifunzionale – anche grazie alla collaborazione con l’Ecomuseo della Valgerola – ci saranno le attività collaterali: la visita al museo della montagna, il mercatino con i prodotti locali, laboratori e giochi per i bambini ed escursioni guidate. Le cucine saranno riaperte dalle 19, poi alle 21.30 inizieranno le danze.

Rasura e i mirtilli 

La sagra è un’iniziativa strettamente legata alla storia di Rasura. Fino al secondo dopoguerra, la raccolta dei mirtilli ha rappresentato per decine di famiglie della Valgerola un’importante fonte di reddito. A Rasura d’inverno si lavorava in casa e nelle stalle, poi con l’arrivo della primavera ci si spostava nei campi, nei prati da falciare e nei boschi. Una parte dell’estate era vissuta tra l’azzurro e il blu, soprattutto dalle donne del paese. Sono i colori del cielo che sembra appoggiarsi sulle Orobie, limpido e caldo nelle giornate della bella stagione, e del piccolo e prezioso frutto. Un frutto che la Pro loco, attiva in paese da ben quarant’anni, ha voluto celebrare e valorizzare con la sagra.

Recapiti e informazioni

Rasura si trova in Valgerola, a ¨circa dieci chilometri da Morbegno. La festa si svolgerà in località Foppa, nell’area attrezzata del polifunzionale che può accogliere al coperto 1100 persone per i pasti. È previsto un servizio navetta dai parcheggi. Per ricevere ulteriori informazioni si può contattare la segreteria della pro loco al 339 58 16 903 e allo 0342.616073 o [email protected]. C’è anche la pagina Pro Loco Rasura – Mellarolo su Facebook.







Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Livigno Gara da li Contrada da Livign 2022

News

GARA DA LI CONTRADA DA LIVIGN E 1K SHOT: UN ASSAGGIO D’INVERNO IN ESTATE

  Due delle gare – e soprattutto tradizioni – più sentite dai livignaschi stanno per arrivare: il 24 agosto, le strade del centro del Piccolo Tibet si tingeranno di bianco per ospitare la Gara da li Contrada da Livign e la 1k Shot, due gare sugli sci stretti che verranno svolte lungo una pista da sci di fondo della lunghezza di un chilometro.   Questo assaggio di stagione fondistica invernale […]

today1 Agosto 2023 159